Gabbiano impiccato per strada: virale sui social [VIDEO]

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:34

Arriva la notizia, riportata anche dal consigliere Borrelli, di un atto crudele ai danni di un gabbio a Napoli.

Gabbiano impiccato per strada: virale sui social [VIDEO] – meteoweek
“Ennesimo atto di violenza ai danni di un animale. Un cittadino ci ha segnalato una scena macabra: a Marianella, VIII Municipalità di Napoli, ad un ponte sarebbe stato impiccato un gabbiano. Una scena macabra e insensata, orribile per quanti, in quel lasso di tempo, hanno attraversato quella strada. ” Un post del consigliere campano Francesco Emilio Borelli racconta di un atto di violenza atroce nei confronti di un gabbiano. Il video è stato inoltrato da un cittadino stanco di tanta violenza: “Purtroppo stiamo registrando una deriva di violenza contro gli animali da parte di sciacalli frustrati che riversano odio e violenza contro essere indifesi gratuitamente e insensatamente. Prima il gatto di Casoria, ora questo. Abbiamo segnalato questo episodio alle forze dell’ordine nella speranza che possano individuare i responsabili di questo orrore ed assicurarli alla giustizia. Ricordiamo a tutti che, come previsto dall’articolo 544 bis del Codice Penale, per chi ammazza un animale è previsto il carcere”.

Leggi anche –> Trovato morto nel letto: il drammatico addio a Elvio Anese

Leggi anche –> Dramma in montagna: un cacciatore all’improvviso precipita nel vuoto

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Purtroppo questo atto di violenza inaudita è solo l’ultimo di una lunga serie. Pochi giorni fa su Tik Tok era stato pubblicato il video di un gatto preso a calci da un gruppo di giovani. Il piccolo micio subisce colpi così violenti da finire contro un muro lì vicino. Il ragazzo nel video poi si volta e senza alcun tipo di emozione guarda dritto verso qualcuno che lo sta filmando. Ad assistere la scena alcune altri giovani, anche loro rimangono impassibili. Il gatto muore fra atroci sofferenze.

Gabbiano impiccato

“Ciao Francesco, guarda a Marianella, 8 municipalità, senza speranza questo lato di Napoli. Che colpa ha questo povero animale? Gente cattiva senza controllo” (video inviato da un cittadino)

Gepostet von Francesco Emilio Borrelli am Donnerstag, 15. Oktober 2020