Investe due pedoni e tenta la fuga: 25enne denunciato a Milano (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:53

L’incidente è avvenuto ai Bastioni di Porta Volta nel capoluogo lombardo. Un ragazzo di 25 anni aveva messo sotto due pedoni per poi tentare di allontanarsi dalla zona. I carabinieri lo hanno però beccato.

Il momento dell’impatto tra l’auto e i pedoni – meteoweek.com

Un incidente che poteva costare caro a una coppia di giovani, ha portato a una denuncia. Il destinatario è un altro ragazzo, di appena 25 anni, che li ha investiti ma non ha fatto nulla per aiutarli. L’incidente è avvenuto a Milano, nella zona dei Bastioni di Porta Volta, dove è possibile attraversare la strada su strisce pedonali e un semaforo lampeggiante. Il conducente della macchina non si è affatto curato di chi potesse fare l’attraversamento in quel momento. Così si è gettato su quella strada, larga ma comunque tendente a destra, a una velocità sostenuta.

Proprio in quel momento stavano attraversando la strada i due pedoni. L’impatto è avvenuto nel giro di pochi secondi, con i due ragazzi impauriti dall’arrivo a forte velocità della macchina. Come si vede dalle immagini delle telecamere a circuito chiuso presenti nella zona, entrambi i pedoni sono stati centrati in pieno dalla vettura. Il contatto è stato evidente e anche abbastanza doloroso. Tanto che i due ragazzi sono stati trasportati in ospedale. Ma come detto, a tentare un primo soccorso non c’era il conducente della macchina che li ha investiti.

Anzi, quest’ultimo ha pensato come prima cosa a un modo per non farsi scoprire. Così ha tentato la fuga nelle traverse limitrofe ai Bastioni di Porta Volta. Tuttavia, il giovane di 25 anni non ha pensato che potessero esserci delle telecamere, fissate dal Comune perchè quello è uno dei varchi diurni per l’Area C e la regolamentazione della zona a traffico limitato. Da questa inquadratura, che ha messo a fuoco per bene l’impatto tra la vettura e i due pedoni, si è riconosciuta una parte della targa del veicolo con cui è avvenuto il violento investimento.

Leggi anche -> Spari in centro a Reggio Emilia, c’è anche un ferito grave

Leggi anche -> Scoperta atroce: trovati morti in stato di decomposizione a Milano

Nel giro di pochi minuti è stata scoperta la proprietà del veicolo, che era proprio del 25enne autore dell’investimento. Nel frattempo un paio di passanti si sono accorti dell’incidente e si sono precipitati in strada, con l’intento di dare una mano ai due ragazzi investiti. E hanno chiamato i soccorsi, che sono arrivati ai Bastioni di Porta Volta in breve tempo. Così entrambi sono stati trasportati in ospedale e in seguito ricoverati. Sono diverse le contusioni e le ferite riportate, tanto da portare i medici a dichiarare diagnosi anche per diverse settimane.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

La Squadra interventi speciali della polizia locale di Milano ha formulato una denuncia per il 25enne autore dell’investimento. Le accuse nei suoi confronti sono di omissione di soccorso e lesioni. Nel frattempo gli è stata ritirata la patente, mentre il veicolo è stato sequestrato. A bordo della macchina c’era anche una ragazza di 22 anni, anch’essa identificata e ascoltata dagli inquirenti in merito a questo incidente. La ragazza ha fatto subito capire di non essersi accorta di nulla, in quanto era ubriaca.