Categorie
Cronaca

Gestori di un rifugio brutalmente picchiati da clienti senza mascherina

I gestori del rifugio ‘Alpe di Colonno’ a Como, hanno pubblicato sul social Facebook il loro appello per essere aiutati a rintracciare i due aggressori.

rifugio alpe di colonno foto aggressori

I gestori dell’Alpe di Colonno (Como) stanno cercando un uomo e una donna che ieri mattina sono entrati nel rifugio e alle ripetute richieste di indossare la mascherina nell’area del locale, anche all’esterno, hanno risposto con la violenza.


LEGGI ANCHE:


In particolare l’uomo, raccontano alla Provincia di Como, ha usato i bastoni di trekking per colpire la moglie e il figlio del titolare che hanno riportato lesioni. Per questo motivo, oltre ad aver deciso di presentare denuncia, i titolari hanno messo un’immagine dei due zaino in spalla all’ingresso della struttura con un appello: “Gentilmente chiunque veda o riconosca queste due persone contatti i carabinieri di Castiglione” o noi “Stamattina siamo stati picchiati con lesioni da queste due persone x aver detto loro gentilmente di mettere la mascherina… grazie per la collaborazione”.