Morgan la prova del reato | Il retroscena shock su Sanremo 2020

Il Festival di Sanremo 2020 è stato pieno di colpi di scena ma, senza ombra di dubbio, a far discutere è stato l’episodio che vede coinvolto Morgan insieme a Bugo che avevano presentato il brano Sincero.

Morgan la prova del reato – MeteoWeek

In quella particolare occasione Morgan ha voluto fare sentire la sua voce, anche a costo dell’esclusione dal Festival di Sanremo 2020, davanti le telecamere e anche davanti al pubblico in platea. Ricordiamo che la rabbia di Morgan era diretta appunto a una lunga serie di cose che si erano verificate dietro le quinte, al punto da far infuriare il cantante che è stato poi lasciato solo sul palco da Bugo.

A raccontare ancora una volta cos’è successo quella sera sul palco del Festival di Sanremo è stato Morgan ospite di Serena Bortone per Oggi è un altro giorno.

Morgan – MeteoWeek

Morgan e Bugo dopo Sanremo 2020

Il caso Morgan – Bugo ha fatto parecchio discutere nelle settimane successive al Festival di Sanremo 2020 anche per via dei tanti articoli che sono stati pubblicati in merito, insieme anche alle tante interviste che entrambi i cantanti hanno rilasciato nelle varie trasmissioni.

A oggi il rapporta tra Morgan e Bugo dovrebbe essere pacifico dato che entrambi gli artisti si sono ufficialmente riappacificati, almeno davanti le telecamere. Ma il tutto non finisce qui, e a parlare ancora di quella sera è lo stesso Morgan sul palco del Festival di Sanremo, dopo l’esibizione e dopo aver portato via i fogli che il cantante chiama ironicamente ‘le prove del reato’.

Serena Bortone – MeteoWeek

“Ne aveva combinate così tante…”

Ebbene sì, Morgan è tornato a parlare di quello che è successo sul palco dell’Ariston quando nel febbraio del 2020 ha cambiato il testo della canzone per mandate un messaggio a Bugo, che ha poi lasciato il palco con immenso stupore del musicista.

Leggi anche -> Morgan il dramma del padre suicida : “Mai perdonato”

Leggi anche -> Morgan dice sì alla proposta di Sgarbi e si candida a sindaco di Milano

Morgan – MeteoWeek

Ospite di Serena Bortone, per il programma di Oggi è un altro giorno, Morgan ricordando il Festival di Sanremo 2020 ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Bugo ne aveva combinate così tante. Chi la fa l’aspetti. È stato un gesto poetico. Non mi interessa il situazionismo (in risposta a Bortone, ndr), quello è un po’ terroristico. C’è una motivazione, c’è dietro una vera idea di musica. C’è dietro un musicista, non è una boutade. È una storia, è vita, è musica. Soprattutto è coraggio, è difficile la verità”.