Poliziotto prende a calci in faccia un manifestante anti-Dpcm (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:47

L’episodio è avvenuto in piazza Garibaldi a Parma. Oltre mille manifestanti stavano protestando contro l’ultimo Dpcm. A un certo punto un poliziotto ha scaraventato a terra un manifestante e lo ha scalciato all’altezza della testa.

poliziotto-parma
Un frame delle immagini del pestaggio di Parma – meteoweek.com

Proseguono senza sosta le manifestazioni nel nostro Paese, contro l’ultimo Dpcm firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il capo del Governo si è fatto carico di comunicare le ultime decisioni prese dal Consiglio dei Ministri durante lo scorso weekend. Tra le soluzioni maggiormente contestate dagli italiani, ci sono quelle relative alla drastica riduzione dell’orario di apertura di bar, ristoranti, pizzerie e altri locali pubblici. Ma anche la chiusura a tempo indeterminato di palestre e piscine, considerati altri luoghi a rischio contagio, ha fatto discutere.

E non è bastata l’ultima azione intrapresa sempre dal Governo per placare gli animi degli italiani. Il Decreto Ristori, con una immissione di ben 5 miliardi di euro in favore degli imprenditori danneggiati dal nuovo Dpcm, partirà con tutta la sua potenza a inizio novembre. In ogni caso, le manifestazioni proseguono e nelle scorse ore è arrivata notizia di un brutto episodio di violenza. Siamo a Parma, in piazza Garibaldi, dove l’operato di un poliziotto è andato decisamente sopra le righe. E le immagini della sua reazione a un manifestante hanno già fatto il giro del web.

Leggi anche -> Covid, chiusi sette pronto soccorso in Piemonte: manca il personale

Leggi anche -> Carceri, torna l’allarme Covid: anche i processi in smart working

Nella piazza della città emiliana c’erano oltre mille persone intente a manifestare contro le restrizioni previste dall’ultimo Dpcm. A un certo punto il poliziotto in questione, insieme ad altri due colleghi, ha intercettato un uomo che si trovava vicino al dehor di un locale. Naturalmente la struttura era chiusa, ma nessuno poteva sapere che quello sarebbe stato il luogo di un pestaggio senza senso e senza pietà. Come si vede da un video che sta circolando sui social (e che vi mostriamo qua sotto), i tre agenti hanno scaraventato a terra il manifestante, che è stato colpito anche da un calcio in faccia.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Un episodio di una violenza inaudita, che è giunto anche alle orecchie di Giovanna Sabato. Il questore di Parma ha già avviato i primi accertamenti sull’episodio e ha fatto partire la punizione disciplinare ai danni del poliziotto protagonista di questo episodio. Come si può leggere in una nota, la Questura di Parma ha fatto sapere che “il dipendente autore delle condotte è stato identificato e nei suoi confronti verranno adottati immediati provvedimenti in relazione alle responsabilità configurabili previa immediata assegnazione a servizi non operativi“.

Poliziotto aggredisce manifestante: guarda il video