Belen, scatta il linciaggio per la foto con Santiago: errore imperdonabile | “Zona rossa”

Non c’è pace per Belen Rodriguez che è stata pesantemente criticata dal web per aver portato il figlio Santiago al parco nonostante la zona di Milano sia “rossa”.

Belen infuriata con gli hater

In piena emergenza da coronavirus e durante il secondo lockdown, Belen ha deciso di concedere al figlio Santiago una passeggiata al parco dove il bambino ha avuto modo di giocare con altri coetanei. Momenti di grande spensieratezza, dunque, per il figlio della Rodriguez e di Stefano De Martino, che la showgirl ha deciso di condividere sui social.

Ma poco dopo aver postato il video in cui Santiago corre felice insieme ad altri ragazzini della sua stessa età, il post di Belen è stato subissato da critiche. Il motivo? Il figlio della Rodriguez non indossava la mascherina, obbligatoria per i bambini dai sei anni in su. Lei, però, davanti alle infinite accuse non è riuscita a rimanere in silenzio.

Belen Rodriguez, critiche per il figlio Santiago

“A giocare”, ha scritto Belen a corredo del video che riprende Santiago mentre scorrazza a Parco Sempione insieme ad altri bambini tenendo la mascherina abbassata sotto il mento.

Così i commenti degli hater non si sono fatti attendere e anche le immagini di un bambino sereno, che prova a dimenticare le restrizioni vigenti, sono diventate motivo di polemica.

“Ma non siete in zona rossa?”, “Zona rossa, in realtà non è consentito uscire, si dovrebbe uscire solo per esigenze…”, “Sopra i 6 anni mascherina anche all’aperto sennò è tutto inutile”, hanno iniziato a commentare gli hater, “Bell’esempio senza mascherina in piena zona rossa”, “A casa… siamo solo in mezzo ad una pandemia mondiale…”.

Critiche a Belen su Instagram

Leggi anche–>Belen e Antonino, video a tradimento: “Ti sei fatta male?”

Belen sbotta contro gli hater

Davanti a tutte queste critiche, però, Belen ha sbottato.

“Se sai leggere, sai che si può portare i bambini al parco vicino il tuo domicilio – ha replicato lei infastidita -. Quindi poche polemiche? Andrai a fare la spesa anche tu no? Ecco la stessa cosa, diritti si chiamano”.

Leggi anche–>Belen Rodriguez a un passo dalla rissa | Furia incontrollabile contro i fotografi

Non è la prima volta, tuttavia, che la Rodriguez si vede costretta a rispondere a tono agli hater più “affezionati”.

La showgirl argentina, infatti, è spesso bersaglio di critiche e accuse feroci, ma quando si mette in discussione la sua integrità, non esita a mettere a posto i commentatori più maleducati.