Legge di bilancio, 14mila nuove assunzioni. In 2800 a supporto del Sud

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:41

La nuova legge di bilancio prevede l’assunzione di circa 10mila persone a tempo indeterminato e circa 4mila a tempo. Le regioni del Sud verranno aiutate nella gestione dei fondi europei per i programmi di coesione.

posti lavoro legge di bilancio meteoweek
Si prevede un boom sul piano dell’occupazione – meteoweek.com

La nuova Legge di bilancio da 38 miliardi di euro potrebbe portare un vero e proprio boom di assunzioni. Se ne contano circa 14mila, tra cui oltre 10mila a tempo indeterminato e poco meno di 4mila con il contratto a termine nella pubblica amministrazione. A questi si aggiungono anche nuovi inserimenti nel mondo della sanità e della scuola. La maggior parte delle immissioni sul piano occupazionale andrà a riguardare la macchina della giustizia e le forze dell’ordine. Ma c’è di più, visto che anche il Meridione troverà dei vantaggi, in vista dell’arrivo dei fondi dell’Unione Europea.

Parliamo in questo senso di un arrivo di ben 2.800 funzionari, che per un periodo non superiore a tre anni. Questi dovranno gestire nel migliore dei modi la spesa dei fondi europei finalizzati ai programmi di coesione. Le prime assunzioni partiranno dai primi mesi del nuovo anno e potrebbero essere modulate attraverso i tanto attesi concorsi, rimandati a causa della seconda ondata di Covid-19. Stando a quanto è previsto dalla nuova Legge di bilancio, il fondo stanziato per gestire le nuove assunzioni ammonta a 36 milioni di euro per il 2020.

Nell’anno successivo arriveranno altri 167 milioni, mentre saranno circa 300 i milioni che verranno immessi nel corso del 2023. Si tratta dell’anno in cui la parte più grande degli interessi dovrebbe essere andata a regime. E poi ci sono altri finanziamenti, che partiranno in maniera separata rispetto al mezzo miliardo di euro già previsto nel piano triennale. Ricordiamo che le assunzioni mediate dal ministero della Giustizia riguarderanno ad esempio i magistrati vincitori di concorso. Ma è autorizzata anche l’assunzione di 3mila persone “al fine di garantire la piena funzionalità degli uffici giudiziari e di far fronte alle gravi scoperture di organico”.

Nuovi ingressi tra le forze di polizia – meteoweek.com

Leggi anche -> La Legge di Bilancio arriva a Palazzo Chigi: obiettivo approvazione prima di Natale

Leggi anche -> Manovra di bilancio in arrivo: stop alle cartelle esattoriali per tutti il 2020

È prevista anche l’assunzione di altre 200 unità aggiuntive di personale, mentre ci sono 80 posti destinati al Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità. A questi si aggiungono anche 1.080 nuovi contratti a tempo determinato che serviranno per “eliminare, anche mediante l’uso di strumenti telematici, l’arretrato relativo ai procedimenti di esecuzione delle sentenze penali di condanna e assicurare la piena efficacia dell’attività di prevenzione e repressione dei reati”. Ma il ministero della Giustizia non sarà l’unico a godere delle nuove assunzioni.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Il ministero dell’economia potrà gestire 550 nuovi ingressi nel sistema delle Ragionerie territoriali ed alle commissioni tributarie. Altri 20 nuovi assunti si occuperanno dell’attuazione del Piano nazionale per la ripresa e la resilienza. Il ministero per le politiche agricole potrà godere di 140 nuovi ingressi nel campo della digitalizzazione, mentre alla Salute andranno 60 persone da destinare alla profilassi internazionale e ai controlli sanitari. Buone nuove anche per i pubblici ufficiali: 750 nuove immissioni tra i vigili del fuoco e 4.535 unità di personale in più tra le forze dell’ordine.