Categorie
Cronaca

Difficoltà economiche: tutti i consigli per risparmiare sulle spese della casa

Dalla cucina al bagno, seguendo dei semplici accorgimenti si possono avere notevoli risparmi, soprattutto in questo periodo di difficoltà economiche in cui, chi sta lavorando da casa, tende a far aumentare i consumi di luce e gas. Come fare allora ad alleggerire le bollette? 

meteoweek

La cucina è la stanza che causa il maggior dispendio energetico. È il regno degli elettrodomestici ma spesso non ci rendiamo conto di quanto potremmo risparmiare. Primo fra tutti il frigorifero. Buona abitudine sarebbe aprirlo solo quando realmente serve e tenerlo lontano da fonti di calore. Si può arrivare a risparmiare fino a 23 euro all’anno staccandolo di pochi cm da muro. Un risparmio di 21 euro all’anno lo abbiamo se evitiamo distrazioni ed evitiamo di lasciarlo aperto, fino a 32 euro invece se si decide di sostituire il frigorifero passando da una classe B ad una A+.

Sempre in cucina un altro elettrodomestico da tenere sotto controllo è la lavastoviglie che sarebbe sempre meglio farla partire a pieno carico con un programma che si adatti al tipo di sporco e (se disponibile) utilizzare la funzione “risparmio energetico”. Anche eliminare i residui di sporco dai piatti aiuta a risparmiare. Inoltre, se il ciclo della lavastoviglie viene bloccato prima che asciughi i piatti, si possono risparmiare fino a 18 euro all’anno. Altro elettrodomestico che consuma molto: il forno. Se non possiamo rinunciarvi, possiamo spegnerlo un attimo prima che i cibi siano pronti e sfruttare il calore all’interno per ultimare la cottura.


Leggi anche:—>Melissa, bimba di 10 mesi è affetta da Sma. L’appello dei genitori: Non c’è tempo, aiutateci a salvarla

Leggi anche:—>Trova un pezzo di dito nella confezione di involtini comprata al supermarket


meteoweek

«Usare la pentola a pressione invece che quella tradizionale alleggerisce la bolletta di circa 8 euro» secondo la ricerca di Facile.it, ma se siamo poco pratici meglio utilizzare un coperchio, ci farà risparmiare 5 euro all’anno. Anche la cottura al vapore è un buon alleato del risparmio e sulla bolletta permette di cucinare più cibi su un unico fornello senza che la fiamma sia troppo alta.


Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek


Anche in bagno ci sono sprechi che possiamo evitare. Chiudere sempre l’acqua quando non si utilizza, oltre ad essere buona abitudine per non sprecarla, ci farà risparmiare fino a 36 euro all’anno. Per quanto riguarda la lavatrice invece, meglio scegliere con cura il programma più adatto evitando temperature troppo elevate. Anche qui è bene scegliere una lavatrice di classe energetica superiore, attivare il lavaggio a pieno carico, rispettando le fasce orarie serali e i festivi per i lavaggi.

Spegnere le luci non necessarie in casa fa risparmiare fino a 30 euro all’anno ma il maggior risparmio si ha soprattutto sulla scelta della tipologia di lampadine. Le lampadine a led le migliori e consentono di eliminare dalla bolletta fino a 30 euro all’anno di costi. Visto il periodo natalizio che si avvicina, occhio alle luci dell’albero di Natale: meglio risparmiare, visto il periodo e comprarle a led.