Gf Vip, quando Dayane e Giulia diedero scandalo senza slip a Venezia FOTO

Le parole di Sonia Bruganelli su Giulia Salemi e l’outfit scelto per un celebre Festival di Venezia, hanno riportato i ricordi dei telespettatori al 2016 e a quella passerella scandalosa della gieffina con Dayane Mello.

Dayane Mello e Giulia Salemi al Gf Vip 5

Dopo la partecipazione a Pechino Express insieme alla madre Fariba, Giulia Salemi fece molto chiacchierare in occasione di uno dei Festival del cinema di Venezia. Correva il 2016 e sul red carpet del film The Young Pope di Paolo Sorrentino, sfilarono l’influencer e Dayane Mello, che attirarono l’attenzione dei presenti scatenando una vera e propria polemica per la scelta degli abiti indossati.

Giulia e Dayane, infatti, si presentarono davanti ai fotografi appostatati al margine del red carpet con dei vestiti lunghi, dai colori accesi e caratterizzati da spacchi profondissimi che lasciavano intravedere l’assenza di slip. Le immagini della Salemi e della Mello, rispettivamente in abito arancione e fucsia disegnati dello stilista Matteo Evandro Manzini, fecero il giro del web e di tutti i rotocalchi spaccando in due l’opinione pubblica.

Dayane e Giulia dopo Venezia, amiche al Gf Vip

Di acqua sotto i ponti ne è passata dopo quello scandalo alla Mostra del Cinema di Venezia, e Giulia Salemi e Dayane Mello si sono ritrovate nella casa del Grande Fratello Vip.

Le due sono profondamente cambiate, hanno avuto modo di “riscattarsi” dopo il red carpet in laguna e di fare nuove ed interessanti esperienze televisive che hanno dato loro una nuova luce.

Oggi concorrenti del reality show di Canale 5, Giulia e Dayane hanno dimostrato di aver mantenuto un buon rapporto dopo il Festival di Venezia e di essere ancora amiche.

Di quella kermesse, però, hanno sempre preferito non parlare nella casa del Gf Vip, forse proprio perché la Salemi non conserva un ottimo ricordo di quanto accade sul tappeto rosso della Mostra del Cinema.

Giulia Salemi e Dayane Mello a Venezia

Leggi anche–>Sonia Bruganelli scatena le critiche del web: il commento infelice su Giulia Salemi

Giulia Salemi pentita dopo Venezia

In occasione di un’intervista insieme alla madre Fariba nel salotto di Domenica In, Giulia Salemi si disse pentita per aver indossato quell’abito al Festival di Venezia.

“Ero giovane, qualsiasi ragazza della mia età sarebbe andata volentieri lì. Sono sempre stata una persona impulsiva e quel vestito era stato realizzato da uno stilista che è il mio migliore amico – aveva raccontato lei su Rai 1 – , ma durante quell’estate avevamo litigato e non solo non l’avevo mai provato, ma neanche visto”.

Leggi anche–>Dayane Mello: nel suo passato lo stesso amore di Giulia De Lellis

“Solo la mattina stessa mi ritrovai con questo mio amico e vidi il vestito, ma non pensavo che avrei dato un simile scandalo”, aveva aggiunto ancora, mentre la madre rivelava: “Quelle immagini fecero il giro del mondo, non ce lo aspettavamo e Giulia pianse per giorni”.