Bollettino Coronavirus 29 novembre: i dati sull’epidemia in Italia

Il bollettino diffuso dal Ministero della Salute oggi 29 novembre con l’aggiornamento relativo all’epidemia da Covid-19 in Italia.

Il bollettino del ministero della Salute di oggi, domenica 29 novembre, dichiara 20.648 tamponi positivi nelle ultime 24 ore, le vittime sono 541. I casi totali sono ora 1.585.178, i morti 54.904. Gli attualmente positivi sono 795.771 (+6.463), i guariti 734.503 (+13.642). I ricoveri ordinari sono 420 in meno (in totale 32.879), mentre l’occupazione delle terapie intensive è calata di 9 unità (in totale sono 3.753). Sono invece 759.139 le persone attualmente in isolamento domiciliare (+6.892).

L’incremento di tamponi rispetto alla giornata di ieri è di 176.934 unità (in totale 21.814.575). Oltre 45 mila in meno a confronto con il bollettino del 28 novembre, in virtù del consueto calo del weekend. Il rapporto positivi/tamponi rimane tuttavia invariato all’11,7%. I singoli casi testati sono finora 12.922.382, al netto di quanti tamponi abbiano fatto.

Nelle note del bollettino viene segnalato che nei dati dell’Emilia Romagna, in seguito a verifica sui numeri comunicati nei giorni passati, sono stati eliminati 2 casi in quanto successivamente giudicati non casi Covid-19.

Coronavirus: 3.203 nuovi casi in Lombardia

La Lombardia è ancora la Regione più colpita dall’emergenza Coronavirus. Rispetto alla giornata precedente, in cui si erano verificati 4.615 nuovi contagi, si ha tuttavia un miglioramento. Sono stati registrati 3.203 casi positivi, 135 decessi e 756 guarigioni/dimissioni. Questi dati portano il totale complessivo dall’inizio della pandemia nella Regione a 405.862 contagi, 21.647 morti e 251.588 guariti.