Regina Elisabetta e il disturbo ossessivo compulsivo: qual è?

Regna da oltre 60 anni la Regina Elisabetta II, un personaggio davvero unico che ha reso il Regno Unito diverso ma soprattutto perfettamente adeguato all’evoluzione dei tempi. La sua longevità la rende una regnante quasi speciale, ma soprattutto il suo modo d’affrontare le dinamiche private dei membri della sua famiglia è molto spesso d’esempio. Molti i segreti della regina che riguardano la sua persona, ma soprattutto molte le rivelazioni delle persone che l’hanno affiancata in questi anni e che conoscono alcune sue fisse.

Elisabetta II Meteoweek

Regina Elisabetta II, maniaca dell’ordine sin da bambina

Persona per alcuni bizzarra la Regina Elisabetta avrebbe delle particolari manie. A quanto pare è una persona abitudinaria a cui piace gestire e programmare ogni giorno in modo uguale. Beve 4 drink al giorno nei modi e nei tempi da lei stabiliti, ma soprattutto è una maniaca dell’ordine. Secondo quanto riferito da Wendy Holden nel libro The Royal Governass la regina Elisabettasarebbe stata affetta sin da bambina di un disturbo ossessivo compulsivo.

A riferire tale particolare all’ex governante l’insegnante della Regina Marion Crawford che avrebbe reso noto che da bambina Elisabetta era ossessionata dal mettere in ordine le matite: quando studiava dovevano essere perfettamente in fila. La stessa cosa le succedeva con i piatti e anche con le scarpe: “Mi preoccupai quando la vidi saltare giù dal letto più volte durante la notte per mettere le scarpe dritte e sistemare i vestiti in un certo modo. È sempre stata metodica”.

Regina Elisabetta Meteoweek

Leggi anche–>Regina Elisabetta, rivelazione inaspettata: l’hobby segreto della sovrana

Leggi anche–>Si è dimessa Regina Elisabetta staff in rivolta: cosa sta succedendo

Regina Elisabetta II disturbo ossessivo o solo metodica?

Per molti l‘eccesso d’ordine e organizzazione esplicato dalla Regina Elisabetta è legato ad un disturbo ossessivo che ha manifestato sin da bambina e che oggi, nonostante l’eta avanzata non sembra aver placato.

C’è anche chi sostiene che la regnante non avrebbe nessun disturbo ma è solo affetta da una metodica che ritiene necessaria per affrontare la quotidianità di un regnante. Anche oggi infatti le sue giornate sono organizzate in modo quasi ripetitivo, effettua quotidianamente una serie di gesti e soprattutto non rinuncia alle sue rigorose abitudini.