Categorie
Estero

Tragedia a Natale, impicca i figli di 1 e 3 anni e poi tenta suicidio

Tragedia a Natale, impicca i figli di 1 e 3 anni e poi tenta suicidio. La moglie si era suicidata il giorno della vigilia

Uccide figli-Meteoweek.com

Dramma nelle Filippine nel giorno di Natale, dove un uomo ha ucciso i suoi piccoli dopo la morte della moglie, avvenuta il giorno prima. Aiko Siancunco ha assassinato i suoi figli di 1 e 3 anni, impiccandoli, e poi ha cercato di suicidarsi.

Leggi anche:—>Dramma nella notte di Natale: Andrea muore a soli 30 anni stroncato da un malore

La moglie di Siancunco si era suicidata la sera prima, alla vigilia di Natale, lasciando il marito nella più totale disperazione. L’uomo, 29 anni, ha deciso di uccidere i suoi figli nella loro abitazione, poi ha cercato di impiccarsi ma la corda si è spezzata. Così, l’uomo è finito in carcere. L’uomo soffriva di depressione perché aveva perso il lavoro. Secondo i media locali, l’uomo avrebbe avuto diverse liti con fratelli, padre e moglie dopo il suo licenziamento. Sembra che sua moglie, 23 anni, si sia uccisa poiché in uno stato psicologico che si era aggravato. L’uomo per ora è accusato di aver ucciso i figli ma non si esclude un suo coinvolgimento anche nella morte della moglie. Le indagini proseguono anche in questo senso.