Bimba assassinata durante un esorcismo: il suo corpo percosso e schiacciato di fronte ai genitori

Bimba assassinata durante un esorcismo: il suo corpo percosso e schiacciato di fronte ai genitori. Un delitto scioccante

Delitto Missouri-Meteoweek.com

 

Una bimba di soli 4 anni è morta negli Usa e più precisamente nella contea di Benton, nel Missouri, nel corso di un presunto esorcismo. A Natale lo sceriffo Eric Knox ha diffuso una nota in cui annunciava di aver arrestato Mary S. Mast e James A. Mast, 29 e 28 anni, accusati di aver esposto a “pericolo il benessere della bambina con conseguente morte“. Ma il fatto è molto più complicato di così. I due, infatti, sono accusati di aver messo la figlia in pericolo e non del suo delitto.

Leggi anche:—> Vanessa partorisce ma è positiva: mandata a casa in quarantena, muore a 33 anni senza vedere la figlia

Lo scorso 20 dicembre il corpo della piccola fu rinvenuto nella casa della coppia, “percosso e schiacciato“. L’autopsia ha mostrato vari lividi e lesioni. In arresto sono finiti i vicini della coppia, Ethan Mast e Kourtney Aumen, di 35 e 21 anni. Pur avendo lo stesso cognome non risulta che siano parenti. Le due famiglie si recano spesso nella stessa chiesa e probabilmente temevano che fosse “posseduta” da un demonio. Lo sceriffo ha fatto sapere che i genitori della piccola sono stati picchiati a loro volta. Il padre della bambina avrebbe detto agli inquirenti che lui e la moglie sono stati forzati ad assistere al pesteggio della loro piccola. Ma i giudici hanno contestato questa versione.

Leggi anche:—>Sperona auto carabinieri, poi grida: oggi è un buon giorno per uccidere un carabiniere

Secondo i giudici, infatti, l’ipotesi è di un coinvolgimento in maniera indiretta. Dopo l’interrogatorio, sarebbe emerso che la coppia abbia accennato a “Dio e ai demoni“. Ai genitori i giudici hanno tolto la custodia degli altri 2 figli. Secondo lo sceriffo, “le indagini condotte finora fanno pensare comunque a un incidente isolato e non a una setta“.

Leggi anche:—>Scossa di terremoto nel Veronese: magnitudo 4.8, avvertita in una vasta area

Dalla dinamica del delitto sembra che l’ipotesi sia di “un episodio di tipo religioso“. Dopo aver percosso la bimba con una cintura di pelle, Ethan Mast e Kourtney Aumen hanno calato il suo corpo in uno stagno gelido vicino casa, a 40 gradi sotto zero. È ancora da accertare in che momento sia avvenuta la morte.