Bollettino coronavirus 31 dicembre: 23.477 nuovi casi e 555 morti

Il bollettino del ministero della Salute di oggi 31 dicembre con i dati riguardanti l’epidemia di Covid-19 in Italia.

Il bollettino del ministero della Salute di oggi 31 dicembre, dichiara 23.477 nuovi casi e 555 decessi. Sono stati 186.004 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, con il tasso di positività che risale al 12,6% (ieri era del 9,6%). Lo si evince dal nuovo bollettino del ministero della Salute.

Il virus in Veneto

Sono 4.800 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in 24 ore nel Veneto, per un totale da inizio pandemia che sfonda quota 250 mila, con 253.875 casi. Lo riporta il Bollettino regionale. Si segnalano da ieri anche 129 decessi, un dato che porta il totale delle vittime da Covid-19 a 6.539. Negli ospedali la pressione è costantemente sopra i 3.000 ricoverati (3.033, -15) nei reparti non critici, con un leggero incremento (+4) delle terapie intensive, con 394 pazienti.

Covid: in Alto Adige altri 8 morti, 260 nuovi positivi

Altri 8 decessi di pazienti Covid in Alto Adige nelle ultime 24 ore. I laboratori dell’Azienda sanitaria hanno effettuato 1.764 tamponi Pcr registrando 260 nuovi casi positivi. Inoltre sono 292 le persone testate positive da 4.457 test antigenici. I pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono 168, quelli ricoverati nelle strutture private convenzionate 143; i pazienti in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes sono 22. I pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva sono 22. Le persone in isolamento domiciliare sono 7.367.

Covid: Marche, in 24 ore 703 casi positività da ‘molecolari’

Nell’ultima giornata nelle Marche impennata di contagi: superati i 700 casi (703) di positività al coronavirus tra i quali 75 soggetti con sintomi. Rilevati 219 in provincia di Ancona, 144 nel Fermano, 134 in provincia di Macerata, 107 in provincia di Pesaro-Urbino, 66 in provincia di Ascoli Piceno e 33 da fuori regione. Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 5.582 tamponi: 3.649 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1627 nello screening con percorso Antigenico) e 1.933 nel percorso guariti (rapporto positivi/testati pari al 19,3%). Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1.627 test e riscontrati 141 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è dell’8%. Tra i 703 positivi sulla base di tampone molecolare ci sono anche casi di contatti in setting domestico (144), contatti stretti di casi positivi (194), in setting lavorativo (31), in ambienti di vita/socialità (36), in setting assistenziale (13), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (21), screening percorso sanitario (14). Per altri 175 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

Covid: in Basilicata 155 nuovi positivi, un solo morto

Sono 155 i tamponi positivi fra i 1.354 esaminati in Basilicata nelle ultime 24 ore: lo ha reso noto la task force regionale, aggiungendo che si è registrata una sola nuova vittima del coronavirus. Dei 155 nuovi positivi, 145 sono residenti in Basilicata: i lucani positivi sono, in totale, 5.861, dei quali 5.768 sono in isolamento domiciliare. In una giornata sono guarite 90 persone (il totale è ora pari a 4.390), mentre il numero complessivo delle vittime è di 249. Nei due ospedali di Potenza e di Matera sono ricoverate 93 persone, cinque delle quali sono curate nelle terapie intensive. Dall’inizio dell’emergenza in Basilicata sono stati analizzati 184.291 tamponi, 171.304 dei quali hanno dato esito negativo.

Coronavirus: 9 morti in Trentino, 42 persone in rianimazione

Sono 9 i decessi per Covid 19 in Trentino, 3 sono avvenuti in ospedale. Si tratta di 7 donne e di 2 uomini di età compresa fra i 64 e i 95 anni. Lo riporta il bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari. Nel dettaglio, i nuovi casi risultati positivi al tampone molecolare sono 170 (su 2.831 tamponi), quelli all’antigenico invece 357 (su 1.738 test). Dal controllo con i molecolari poi è arrivata la conferma della positività per 150 persone risultate positive nei giorni scorsi dopo un primo esame con i test rapidi. Tra i nuovi casi, 192 sono asintomatici mentre 272 sono paucisintomatici: tutti sono seguiti con cure a domicilio. Colpisce il numero dei contagi fra bambini molto piccoli, nettamente più elevato del solito: 6 con meno di 2 anni, 7 di età compresa fra i 3 ed i 5 anni, 10 fra i 6 ed i 10 anni. Nel complesso, ci sono 49 nuovi casi di bambini o ragazzi di età scolare. Ma è ancora più preoccupante la cifra sempre elevata delle infezioni fra gli ultra settantenni: oggi il rapporto ne registra ben 139. Sul fronte ospedaliero c’è un sostanziale pareggio fra le dimissioni ed i nuovi ingressi (36 ieri, in un caso come nell’altro). Attualmente, i pazienti ricoverati sono 422, di cui 42 in rianimazione.

Covid: altri 300 nuovi positivi in Umbria

Altri 300 nuovi positivi al Covid in Umbria nell’ultimo giorno, 28.960 totali, secondo quanto riporta il sito della Regione. sono scaturiti da 3.638 tamponi, 503.641, con un tasso di positività dell’8,2 per cento (ieri l’11,1%). I guariti sono stati 223, 24.559, e i morti sei, 624. Ancora in crescita gli attualmente positivi, ora 3.777, 71 in più di ieri. I ricoverati sono stati 303, tre in più, 44 dei quali (dato invariato) in terapia intensiva.

Articolo in aggiornamento