Sparisce dai radar il volo partito da Giakarta: aereo precipitato con 62 persone a bordo

Come riportato dalla Cnn, secondo le fonti della compagnia aerea, si sono persi i contatti con il volo Sriwijaya Air SJ 182 sulla rotta Jakarta-Pontianak: “La perdita del contatto è avvenuta intorno alle 14″ locali.

Il ministero dei Trasporti indonesiano ha confermato che si sono persi i contatti con il volo Sriwijaya Air SJ 182 sulla rotta Jakarta-Pontianak e sono state avviate le ricerche. Lo riporta Skynews. Secondo i media locali l’aereo sarebbe sparito dal radar dopo 4 minuti dal decollo.

Sul Boeing 737 dell’indonesiana Sriwijaya Air SJ 182 sparito dai radar mentre poco dopo il decollo da Giakarta viaggiavano, oltre ai due piloti, 4 membri dell’equipaggio e 56 passeggeri, tra i quali 3 neonati e 7 bambini. Lo riportano media locali. Il sito FlightRadar24 riporta che il Boeing 737-500 ha perso oltre 3mila metri di altitudine in meno di un minuto quattro minuti dopo il decollo da Giakarta, puntando verso il mare. Il velivolo è in servizio da 27 anni.

L’aereo è caduto in mare

Un pescatore nell’area di mare al largo di Giakarta ha raccontato di aver visto un aereo schiantarsi in mare dopo una picchiata. Lo riportano le tv indonesiane.

Pescatori trovano i rottami dell’aereo

Media locali hanno diffuso un video in cui pescatori mostrano rottami metallici attribuiti all’aereo scomparso, ma non ci sono ancora conferme ufficiali.

LEGGI ANCHE: Il marchio Alitalia finisce all’asta: in vendita anche gli slot e “MilleMiglia”

La conferma del governo indonesiano

Il governo indonesiano ha confermato che il Boeing della Sriwijaya Air è precipitato in mare pochi minuti dopo il decollo da Giakarta. Il volo trasportava 62 persone, di cui 56 passeggeri e sei membri dell’equipaggio.