Fuga di sostanze chimiche in un’azienda: sono almeno sei i morti

Sono almeno sei le persone morte e dieci sono rimaste ferite dopo una fuga di sostanze chimiche in un’industria alimentare.

Uno dei ricoverati è morto in ospedale. Tre persone sono in condizioni gravi. Lo riferiscono le autorità. La fuoriuscita chimica non ha causato esplosioni ma la sua causa non è ancora stata accertata. L’incidente è successo in un impianto specializzato nel trattare il pollame, situato nella contea di Hall, a nordest di Atlanta in Georgia.