Conte: «Fossi iscritto a Rousseau voterei sì a Draghi»

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte ha le idee chiare in merito al governo Draghi. «Se fossi iscritto a Rousseau voterei sì perché il Paese è in una situazione, in tale condizioni e con tali urgenze che comunque è bene che ci sia un governo» afferma. Il riferimento è alla possibilità che il Movimento 5 Stelle chieda ai propri iscritti se dare o meno il sostegno al governo di Mario Draghi.

LEGGI ANCHE: Draghi sta trovando la quadra: scelta responsabile dei partiti o calcolo elettoralistico

A chi gli chiede cosa ne pensa di un eventuale Governo con una maggioranza variegata e con la Lega al suo interno, Conte risponde: «C’è un presidente incaricato. Aspetto a dare queste dichiarazioni, non sarebbe corretto».