Covid variante inglese, Bassetti attacca Galli:”Non è più letale, basta terrorizzare”

L’infettivologo Matteo Bassetti smentisce il virologo Massimo Galli a Non è l’Arena:”Non ci sono reparti pieni di varianti Covid”

Bassetti, Galli-Meteoweek.com

Lo scontro a distanza e in tv tra virologi continua. Matteo Bassetti, nel corso della trasmissione “Non è L’Arena” di Massimo Giletti, smentisce quanto asserito da Massimo Galli. L’infettivologo sostiene che “non ci sono reparti pieni di varianti Covid” nel suo ospedale. “Nella comunicazione“, spiega Bassetti,  “bisogna fare molta attenzione, il rischio è quello di terrorizzare le persone. La variante inglese non è più letale“.

Leggi anche:—>Padre soffoca il figlio di 2 anni e mezzo e si suicida: ombre su diagnosi autismo

Secondo Bassetti vi saranno ancora quattro/cinque settimane in cui “dovremo stare attenti, ma bisogna raccontare anche come stanno le cose. Il vaccino infatti copre anche la variante inglese, questo va detto. Basta terrorizzare le persone che ora hanno bisogno di tutto tranne che di avere paura“.