Biden, arriva la prima sconfitta: ritirata la nomina di Neera Tanden

Finita al centro delle critiche per i suoi tweet contro alcuni senatori, Neera Tanden ha chiesto di ritirare la sua nomina. 

Joe Biden, Presidente degli USA

È arrivata la prima sconfitta per il Presidente degli USA, Joe Biden il quale ha deciso di ritirare, al Senato, la nomina di Neera Tanden come Direttrice dell’Office of Management and Budget. Finita al centro dell’attenzione per alcuni suoi tweet al veleno contro i senatori, aveva suscitato molte critiche da parte di entrambi i partiti. Per tale motivo, Neera Tanden non poteva contare sulla maggioranza dei voti.

LEGGI ANCHE: Reddito di cittadinanza, la Finanza denuncia 239 stranieri

Ad avanzare la richiesta di ritirare la nomina, come rende noto la Casa Bianca, è stata la stessa Tanden che si dice «impaziente di vedere servire in un altro ruolo nell’amministrazione». Si presume, infatti, che potrebbe essere nominata ad una carica che non richieda l’approvazione da parte del Senato. Nella lettera fatta arrivare al Presidente Biden, Neera Tanden spiega: «sfortunatamente appare ora chiaro che non c’è alcuna strada per ottenere la conferma. Non voglio continuare a considerare che la mia nomina sia una distrazione dalle altre vostre priorità».