Rubava scarpe alle donne per odorarle: in casa una collezione completa

È accaduto a sud ovest del Giappone, nella prefettura di Aichi. Un uomo di 33 anni rubava le scarpe a giovani donne e le sostituiva con modelli identici nuovi di zecca. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di furto.

Rubava scarpe alle donne per odorarle – Meteoweek

Le forze dell’ordine hanno scoperto dentro la sua casa una collezione fino a 20 paia di calzature di tutti i tipi: dagli stivali ai mocassini, alle ballerine.

Le indagini

La denuncia che ha fatto partire le indagini è arrivata da parte di una istruttrice 23enne di una scuola di danza a Nagoya. La ragazza si era infatti accorta della differenza con le sue vecchie scarpe usate, e ha riportato l’incidente alla polizia, pensando che si fosse trattato di uno scambio fortuito. Al termine di una investigazione le autorità locali sono risalite all’uomo, che ha confessato di aver sostituito le calzature, pur non avendo mai incontrato direttamente la ragazza. Durante un ulteriore accertamento nell’abitazione dell’uomo – che di lavoro fa l’impiegato di ufficio nella città di Nagakute, la polizia è risalita ad altre calzature da donna che l’uomo ha ammesso di aver rubato.

LEGGI ANCHE: Biden non finanzierà il muro del Messico: cancellati i fondi di Trump

“Volevo odorare il profumo delle scarpe utilizzate da donne diverse”, ha ammesso l’uomo agli inquirenti, che considerano il crimine come un atto premeditato, dal momento che ogni qualvolta che il sospetto prelevava le scarpe le sostituiva con dei modelli di identica fattura, compresa la taglia, e il colore. La polizia adesso sta valutando se aggiungere eventuali aggravanti nei suoi confronti.