Previsioni Meteo OGGI venerdì 14 | cieli coperti

Nella giornata di oggi venerdì le previsioni meteo del 14 maggio. Al nord cieli coperti con nubi e rovesci diffusi nel corso della giornata. Al centro cieli nuvolosi con intensificazione dei rovesci. Al sud cieli inizialmente sereni con intensificazione della nuvolosità in giornata. Ma vediamo nel dettaglio le previsioni del tempo di venerdì 14 maggio

Nord:
Cielo molto nuvoloso sulle regioni centro orientali già dal primo mattino, con rovesci o temporali diffusi, in estensione dalla seconda parte della mattinata anche al resto del settentrione ed in successiva attenuazione serale sulle regioni occidentali.

Centro e Sardegna:
Molte nubi già dal primo mattino sulla Sardegna, con rovesci e temporali diffusi, in attenuazione serale; copertura nuvolosa in intensificazione sul settore peninsulare, con precipitazioni sparse in graduale estensione a gran parte delle regioni, anche a carattere temporalesco sulla toscana settentrionale.

Sud e Sicilia:
Nuvolosità compatta al primo mattino sulle regioni tirreniche peninsulari, con rovesci o temporali sparsi, bel tempo sul resto del meridione ma con nubi in aumento dal pomeriggio ed estensione dei fenomeni che risulteranno intensi in serata sulle regioni del versante tirrenico.

Temperature:
Minime in diminuzione su triveneto aree interne delle regioni tirreniche centrali peninsulari e sulle regioni meridionali, in aumento sulla Sardegna centro orientale, stazionarie sul resto del paese; massime in aumento sulla Sicilia tirrenica, in diminuzione sul resto del paese.

Venti:
Moderati dai quadranti meridionali al primo mattino al centro-sud; deboli variabili sul resto del paese ma tendenti a disporsi dalla seconda parte della mattinata da nord ovest e ad intensificare dapprima sulla Sardegna e dalla serata anche su Sicilia, Campania e Basilicata tirrenica.

Mari:
Da agitato a molto agitato in serata il mare di Sardegna; da mossi a molto mossi mar Ligure, tirreno, stretto di Sicilia e canale di Sardegna, tendente a divenire agitato quest’ultimo dalla serata; generalmente mossi i restanti mari.