Due casi di Covid a bordo della prima nave da crociera salpata dai Caraibi

Sulla prima nave da crociera nordamericana che salpa dopo l’inizio della pandemia ci sono due passeggeri positivi

Nave da crociera-Meteoweek.com

Due persone a bordo della prima nave da crociera nordamericana salpata dai Caraibi dopo l’inizio della pandemia, sono risultate positive al Coronavirus. Lo ha comunicato la compagnia Royal Caribbean, asserendo che i due passeggeri (che avevano la stessa cabina) si trovano ora in isolamento e sono asintomatici.

Tutti i passeggeri a bordo con oltre 18 anni di età e i membri dell’equipaggio sono vaccinati con entrambe le dosi. La Royal Caribbean non ha divulgato altri dettagli sui due passeggeri positivi.

Leggi anche:—>83enne muore di covid: assistente sanitario le ruba la carta e compra degli snack

La nave da crociera era partita dai Caraibi il 5 giugno scorso dall’isola di St. Marteen dove tornerà domani. I passeggeri prima di salire sulla nave devono mostrare il certificato vaccinale e il tampone negativo al Covid, ma vengono tuttavia sottoposti a tamponi a bordo.