Uomo precipita da un’altezza di 12 metri, ferita donna in casa con lui

Un 45enne straniero è precipitato da un’altezza di 12 metri e si trova ora ricoverato in gravissimo stato in ospedale per le lesioni riportate

Ambulanza-Meteoweek.com

Un uomo di 45 anni è precipitato da un’altezza di 12 metri in pieno centro storico a Vercelli (in via Foa), da un appartamento al terzo piano. L’uomo, straniero, è gravissimo in ospedale dopo la rovinosa caduta.

La donna che si trovava nell’appartamento con lui, una donna italiana di 26 anni, è ferita ma non in modo grave. Dalle prime ricostruzioni è emerso che l’uomo sarebbe precipitato dopo una lite avuta con la donna.

Leggi anche:—>Covid, Sicilia: a partire da domani scatta zona rossa a Gratteri

Il fatto è occorso all’alba come raccontano i vicini di casa che hanno dato l’allarme. Il 45enne ha riportato parecchi traumi e lo hanno portato al Sant’Andrea in codice rosso, mentre la donna è da codice verde. Sul posto è sopraggiunta la polizia che sta indagando sulle ragioni che hanno scatenato la lite.