Giallo nella sede delle Ferrovie dello Stato: ignoti fanno incursione e rovistano negli uffici

Sono entrati in diversi uffici e hanno rovistato al loro interno. Al vaglio ci sono ora alcune immagine delle telecamere, ad indagare i Carabinieri.

Sede Ferrovie dello Stato a Roma – Meteoweek

È giallo sull’incursione notturna che sarebbe avvenuta tra il 6 e il 7 giugno scorsi nella sede di Ferrovie dello Stato in piazza della Croce rossa a Roma. Secondo quanto appreso da Adnkronos, ignoti avrebbero forzato una porta laterale del palazzo dove si trova la direzione delle Fs, rovistando in diversi uffici, apparentemente senza portare via nulla.

LEGGI ANCHE: Pedina la ex in auto minacciandola con un coltello: salvata grazie a un’amica al telefono con lei

Della vicenda stati informati i Carabinieri, al cui vaglio sono ora le immagini delle telecamere. A quanto trapelato, nel mirino degli autori dell’incursione ci sarebbe stato anche l’ufficio del neo amministratore delegato Luigi Ferraris, ma fonti di Fs smentiscono risolutamente che gli ignoti siano riusciti a entrare nella stanza dell’ad.