Corruzione appalti Istruzione: verifiche della Guardia di Finanza in nove scuole

Il Nucleo speciale della Polizia Valutaria, su richiesta della Procura di Roma, ha eseguito un ordine di esibizione documentale

Verifiche della Guardia di Finanza in nove scuole – Meteoweek

Su richiesta della Procura di Roma, il Nucleo speciale della Polizia Valutaria della Guardia di Finanza ha eseguito un ordine di esibizione documentale in nove scuole in tutta Italia nell’ambito dell’inchiesta su presunte tangenti per affidamenti di appalti da parte del ministero dell’Istruzione.

LEGGI ANCHE: Un altro incidente mortale sull’A1 nel Piacentino: lo scontro tra due mezzi pesanti

L’inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal pm Carlo Villani, è finalizzata a comprendere quali e quanti lavori siano stati affidati alla società dell’imprenditore Federico Bianchi di Castelbianco, indagato assieme ad altre due persone tra cui una dirigente del Ministero con l’accusa di corruzione.