Bollettino coronavirus 28 giugno: 389 contagi, 28 decessi

Il bollettino del ministero della Salute di oggi, 28 giugno, con i dati riguardanti l’epidemia di Covid-19 in Italia. Gli aggiornamenti dalle Regioni.

Bollettino coronavirus 28 giugno: 389 contagi, 28 decessi

Sono 389 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 782. Sono invece 28 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 14. Sono 75.861 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia – che scontano l’abituale calo della domenica -. Ieri erano stati 138.391. Il tasso di positività è 0,5%, lo stesso di ieri.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia registrano un calo di 5 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, sono stati 5 (ieri erano stati 10). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono invece diminuiti di 20 unità rispetto a ieri. I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.258.456, i morti 127.500. I dimessi ed i guariti sono invece 4.076.274, con un incremento di 2.839 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi scendono a 54.682, in calo di 2.480 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare ci sono 52.670 persone (-2.455). In rianimazione ci sono al momento 289 pazienti in Italia. Nei reparti ordinari sono invece 1.723.

I 28 morti di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia comprendono 14 vittime in Campania relative al periodo aprile-maggio scorsi, emersi a seguito di una verifica periodica dalla Regione, secondo la nota che accompagna la tabella odierna del ministero della Salute.

Le Regioni

Bollettino coronavirus 28 giugno: 389 contagi, 28 decessi

Zero nuovi casi in 24 ore in 5 regioni

In 5 regioni non si registrano nelle ultime 24 ore nuovi casi di coronavirus, secondo i dati del ministero della Salute. Si tratta di Liguria, Umbria, Basilicata, Molise e Valle d’Aosta.

Lazio, 52 casi positivi, 34 a Roma

“Oggi su quasi 5mila tamponi nel Lazio (-187) e quasi 4mila antigenici per un totale di quasi 9mila test, si registrano 52 nuovi casi positivi (-41), 5 decessi (+4), i ricoverati sono 190 (-19)”. Così l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. “I guariti sono 192, le terapie intensive sono 55 (2) – aggiunge – Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,6%. I casi a Roma città sono a quota 34”.

Campania, 48 positivi nelle ultime 24 ore

Sono 48 i pazienti risultati positivi al Covid 19 in Campania nella giornata di ieri, di cui 16 sintomatici: I dati si riferiscono ai tamponi molecolari Tamponi molecolari processati sono stati 1.761 mentre quelli antigenici sono stati 1.518 Nel bollettino quotidiano diffuso dall’Unità di Crisi si indicano 17 deceduti. Va precisato che 3 deceduti sono delle ultime 48 ore, 14 deceduti tra aprile e maggio ma registrati ieri. I posti letto di terapia intensiva disponibili sono 656 e quelli occupati sono 23. I posti letto di degenza disponibili sono 3.160, quelli occupati 216

In Toscana, un altro morto, età media nuovi casi 34 anni

E’ di 33 nuovi positivi (età media 34 anni, solo il 9% sopra i 60anni) e un altro decesso (una donna di 90 anni morta a Firenze) l’aggiornamento del Covid in Toscana secondo l’ultimo report delle 24 ore. I nuovi casi sono lo 0,01% in più rispetto al totale del giorno precedente e portano il totale della Toscana a 244.219 dall’inizio della pandemia. I guariti sono stati 302 (tutte guarigioni complete con tampone negativo) e crescono in percentuale dieci volte tanto del +0,1% e raggiungono quota 235.242. Il totale delle vittime sale a 6.862 decessi. Gli attualmente positivi sono oggi 2.115 (-11,3% su ieri, da giorni prosegue costante il calo generale dei pazienti). Tra loro i ricoverati sono 122 (due in più su ieri) di cui 30 in terapia intensiva, dato stabile. Altre 1.993 positivi sono in isolamento domiciliare con sintomi che non richiedono cure ospedaliere o senza sintomi (-272 su ieri, -12%). Inoltre ci sono 9.590 persone (-215 in meno su ieri, -2,2%) isolate in sorveglianza attiva per contatti con persone contagiate.

14 nuovi casi in Piemonte e 2 decessi, 80 guariti

Sono 14 in Piemonte i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, lo 0,1% di 10.160 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 11 (78,6%). Lo rende noto l’Unità di crisi regionale, che registra anche due decessi e 80 guariti. Scendono a 815 le persone in isolamento, mentre gli attualmente positivi sono meno di mille, 993. Ancora in calo i ricoverati: 14 in terapia intensiva (-1), 164 negli altri reparti (-10). Dall’inizio della pandemia, dunque, il Piemonte ha registrato 366.891 positivi, 11.696 decessi e 354.202 guariti.

In aggiornamento