Amazon, parla Zanelotti:«Pmi motore di ripresa e sviluppo in Italia con 50mila posti di lavoro»

Amazon, parla Zanelotti:«Pmi motore di ripresa e sviluppo in Italia con 50mila posti di lavoro». Lanciato progetto con Mip, Confapi, Ice e Netcomm. 

Amazon-Meteoweek.com

«Oltre la metà del totale delle vendite effettuate su Amazon arriva da piccole e medie imprese italiane, che rappresentano il motore per la ripresa e lo sviluppo dell’economia locale: basti pensare che le pmi che vendono sui nostri store hanno creato oltre 50.000 posti di lavoro in Italia e oltre 3.000 all’estero per sostenere la loro crescita digitale». Lo ha detto Ilaria Zanelotti, direttore di Marketplace Amazon Italia, parlando  del Report 2021 sulle Pmi che vendono su Amazon e in cui si esaminano i dati da gennaio a dicembre 2020.

«Il tessuto imprenditoriale italiano ha un enorme potenziale e il supporto alle pmi è al centro del modello di business di Amazon, per questo continuiamo a investire in iniziative dedicate al loro sviluppo. Ad esempio, lo scorso novembre, abbiamo lanciato ‘Accelera con Amazon‘, un programma di formazione gratuito realizzato in collaborazione con Ice, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, Mip Politecnico di Milano Graduate School of Business, Confederazione italiana della piccola e media industria privata (Confapi), la principale organizzazione di rappresentanza delle Pmi italiane e Netcomm, il Consorzio del Commercio Digitale Italiano, per accelerare la crescita e la digitalizzazione di oltre 10.000 piccole e medie imprese italiane».

Leggi anche:—>Immunologo Abrignani:«Vaccini evitano forme gravi, non c’è alternativa»

«Ogni giorno collaboriamo con migliaia di piccole e medie imprese e le aiutiamo a espandere la propria attività oltre i loro confini» ha detto Xavier Flamand, Director, Eu Seller Services di Amazon. «Queste imprese sono in grado di vendere online i propri prodotti con rapidità e semplicità, raggiungendo milioni di clienti in tutto il mondo. Continueremo a innovare per le pmi aiutandole a fornire un’eccellente esperienza di acquisto per i nostri clienti», ha chiosato.