Germania travolta dal maltempo. Merkel: “Servono interventi sul clima”

Il maltempo nelle scorse ore ha travolto la Germania causando ingenti danni. Il bilancio attualmente è di 163 vittime. La cancelliera Angela Merkel, in visita nelle zone colpite dal disastro, ha assicurato che verrà fornito sostegno alla popolazione e ha ribadito la necessità di intervenire al più presto sul fronte del clima. Un tema eccessivamente trascurato nel recente periodo.

merkel
La cancelliera tedesca in visita nelle zone colpite dall’alluvione – meteoweek.com

La Germania piange le 163 vittime dell’alluvione che nelle scorse ore si è abbattuto per lo più sulle zone della Renania Palatinato, nel distretto dell’Ahrweiler, e del Nordreno-Vestfalia. Ad esse si aggiungono quelle del Belgio. La cancelliera Angela Merkel quest’oggi si è recata in visita nelle aree colpite per esprimere la propria solidarietà alla popolazione. Le immagini delle comunità devastate dal maltempo sono state definite «spettrali». La Prima ministra tedesca, in tal senso, ha sottolineato la necessità di promuovere al più presto interventi sul fronte ambientale a livello mondiale. Il tema relativo al cambiamento del clima, infatti, per fin troppo tempo è stato trascurato. I risultati, in termini negativi, sono adesso evidenti.

Il discorso di Angela Merkel

Abbiamo visto con quanta forza può agire la natura, noi contrasteremo questa forza nel breve termine, ma anche nel medio e lungo termine”. Lo ha detto Angela Merkel in visita nella municipalità di Adenau, una delle zone colpite dalle devastanti inondazioni delle scorse ore. La cancelliera era accompagnata dal premier della Renania Palatinato, Malu Dreyer, la quale la ha ringraziata per il supporto alla popolazione. Le due si sono recate anche a Schuld, paesino del distretto di Ahrweiler, che conta ben 110 morti. “La Germania è un Paese forte. Saremo al vostro fianco, autorità federali e statali”, ha detto. Inoltre, ha assicurato che alle comunità verrà il fornito il sostegno economico e sociale necessario per riparare gli ingenti danni subiti a causa del maltempo. Le ristrutturazioni saranno a carico del governo federale. “La lingua tedesca ha a stento parole per descrivere la devastazione che qui si è abbattuta”. Successivamente ha lodato volontari e soccorritori che si sono occupati delle attività di salvataggio e recupero.

LEGGI ANCHE -> G20, delegato turco atterra a Napoli ed è positivo al tampone

germania merkel
Le alluvioni in Germania hanno provocato centinaia di vittime e distruzione – meteoweek.com

LEGGI ANCHE -> Francia, non escluso un ritorno al coprifuoco

Il problema delle alluvioni, tuttavia, ha radici ben complesse. La discussione sul tema del cambiamento climatico, infatti, da troppo tempo viene rinviato dalle potenze mondiali. Angela Merkel, per questa ragione, ha rivolto un appello a tutte le forze politiche affinché “prendano in considerazione la natura ed il clima molto più di quanto sia stato fatto negli anni recenti”. Un passo in avanti in tal senso è indispensabile.