Meteo “estremo” nel weekend: caldo africano ma anche violenti temporali

Sarà un fine settimana “estremo” a livello di meteo, con caldo africano in tutta Italia, ma occhio al 25 luglio, dove al Nord ci sarà rischio temporali

Caldissimo-Meteoweek.com

Questo weekend sarà caratterizzato da un meteo “estremo”, con temperature alte in tutto il Paese ma anche, il 25 luglio, possibili temporali al Nord. Ma vediamo meglio in dettaglio cosa potrebbe accadere. Da domani, venerdì 23 luglio, il caldo rovente tornerà a farsi sentire, grazie all’anticiclone africano che porterà masse d’aria roventi da Marocco e Algeria.

Sabato 24 luglio, invece, si attende molto sole da Nord a Sud, con temperature che potrebbero sfiorare in modo diffuso fino a 35°C, soprattutto al Centro-Nord. Non si può dire lo stesso per l’arco alpino centro-occidentale dove soprattutto nel pomeriggio, potrebbero verificarsi alcuni forti temporali con grandinate.

Domenica 25 luglio sarà una giornata molto calda in tutta Italia ma con tempo inizialmente stabile e soleggiato che potrebbe raggiungere punte massime oltre i 40°C nelle zone interne di Sicilia, Basilicata e Puglia, mentre in Sardegna non si escludono picchi che potrebbero toccare i 42/43°C.

Leggi anche:—>Covid, Ordini infermieri: Colleghi no-vax sono meno dello 0,5%

Al Nord, tuttavia, pur essendoci un gran caldo, nel pomeriggio c’è un forte rischio temporali, in particolare nelle regioni nord occidentali e i Trentino Alto-Adige. Qui potrebbero verificarsi violenti temporali, soprattutto sulle Alpi centro occidentali e in zone di pianure in Piemonte e Lombardia, col rischio di forti raffiche di vento e grandinate.