Rissa, porto di armi e lesioni gravi: misure cautelari per 11 minorenni

Undici minorenni della provincia di Salerno sono stati sottoposti a misura cautelare con le accuse di rissa, lesioni personali gravi e porto ingiustificato di armi e oggetti atti ad offendere. I membri della baby gang erano stati protagonisti di una violenta colluttazione la notte scorsa a Giffoni Valle Piana.

rissa
Gli undici membri della baby gang sono tutti minorenni – meteoweek.com 

Rissa, lesioni personali gravi, porto ingiustificato di armi e oggetti atti ad offendere. Queste le accuse per cui undici minorenni sono indagati presso il Tribunale di Salerno. La Procura ha emesso una ordinanza di misura cautelare, eseguita dai Carabinieri del Comando Compagnia di Battipaglia, nei confronti dei membri di due baby gang che da tempo terrorizzavano coetanei e non solo nel quartiere. La segnalazione alle forze dell’ordine è arrivata nel momento in cui i due gruppi sono entrati a contatto a Giffoni Valle Piana. Il blitz è scattato nelle prime ore di questa mattina.