Covid, aumentano positivi e ricoveri in Sicilia: +23,5% contagi in 7 giorni

Aumentano i contagi in Sicilia, soprattutto crescono ricoveri e vittime. Lo comunica l’Ufficio Statistica di Palermo 

Covid-Meteoweek.com

I contagi in Sicilia stanno crescendo notevolmente, con ricoveri e vittime. Lo ha comunicato l’Ufficio Statistica di Palermo che ha reso noti i dati relativi all’andamento della pandemia nella Regione. I nuovi casi in Sicilia sono 4.445, il 23, 5% in più rispetto alla settimana prima, quando si era registrato un aumento del 63,2%.

C’è stata una crescita anche nel rapporto tra tamponi positivi ed eseguiti, che da 3,9% è giunto al 4,5%, mentre il numero dei positivi attuali è di 11.219, 3.298 in più rispetto alla settimana prima. Le persone in quarantena sono invece 10.891, 3.191 in più rispetto agli ultimi 7 giorni. I ricoverati sono 328, 33 in terapia intensiva.

Leggi anche:—>Tunisia, Covid: oltre 20mila morti da inizio emergenza

Nell’ultima settimana ci sono stati 14 nuovi ricoveri in terapia intensiva, mentre il numero delle persone guarite è aumentato di 1.124 unità. La percentuale dei guariti sul totale positivi corrisponde invece al 92,9%, mentre dei deceduti è del 23% .

Leggi anche:—>Australia ancora nella morsa del Covid, nuovi lockdown in tutto il paese

In toto le vittime sono 6.047 e il tasso di mortalità (deceduti/totale positivi) è del 2,5%.  Le persone ricoverate sono invece, in totale, il 2,9 % delle persone che attualmente sono positive al Covid (le persone ricoverate in terapia intensiva è lo 0,3 %).