Perde il controllo, l’auto si schianta contro un pullman: muore una ragazza di 28 anni

Incidente mortale questa mattina all’alba a Crevalcore in provincia di Bologna: perde la vita una giovane di 28 anni, Sara Cuomo. La ragazza ha perso il controllo dell’auto, e si è schiantata contro un pullman. Inutili i tentativi di soccorso.

Sara Cuomo perde la vita in un incidente - meteoweek.com
Sara Cuomo perde la vita in un incidente – meteoweek.com

Gravissimo incidente, quello verificatosi nella mattinata di oggi, giovedì 7 ottobre, in quel di Modena. Secondo quanto viene riportato dalle fonti locali, una ragazza 28 anni ha perso la vita dopo essersi rovinosamente scontrata con la sua auto contro un pullman. Gravi le condizioni della giovane: una volta giunti sul posto, i soccorsi hanno fatto per estrarla dalle lamiere, ma la ragazza non ce l’ha fatta. È morta poco dopo essere giunta in ospedale.

Non c’è stato nulla da fare per la giovane Sara Cuomo 

Si chiamava Sara Cuomo, la giovane 28enne residente a Spilamberto (in provincia di Modena) che ha perso la vita questa mattina a seguito di un grave incidente automobilistico. La ragazza stava viaggiando, verso le ore 6:00, lungo la statale 568 di Crevalcore. Ancora poco chiare le cause e le dinamiche della vicenda. Ciò che si apprende dalle fonti, tuttavia, è che la 28enne ha perso il controllo della sua Kia Picanto, finendo per invadere la corsia opposta. Per una tragica fatalità, proprio in quel momento su quella corsia stava transitando una corriera privata – fuori servizio, senza passeggeri a bordo.

LEGGI ANCHE: Martina Rossi, morta per sfuggire a violenza sessuale: confermata la condanna a 3 anni

Violento lo scontro tra l’auto e il pullman: l’utilitaria è infatti finita incastrata sotto il mezzo pesante. Per estrarre la ragazza, ancora viva dopo l’impatto, è stato necessario il pronto intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri. Per bloccare il traffico durante i soccorsi, inoltre, è stato utilizzato un bus Tper di linea 576, che in quel momento era diretto a Bologna. Troppo gravi, tuttavia, le ferite e i traumi riportati dalla giovane. Nonostante la tempestività dell’intervento, la ragazza è morta poco dopo il suo arrivo al Trauma Team dell’ospedale Maggiore – dove è stata trasportata d’urgenza in codice 3.

LEGGI ANCHE: ‘Ndrangheta, gestivano in modo fittizio alberghi in Romagna: 8 arresti e sequestri

Ancora non sono chiare le dinamiche e le cause dell’incidente. Ciò che viene al momento ipotizzato è che la ragazza possa aver avvertito improvvisamente un malore, lo stesso che le avrebbe fatto perdere il controllo dell’auto. Illeso, invece, il conducente della corriera – che viaggiava senza passeggeri. A seguito del sinistro la strada è stata provvisoriamente chiusa all’altezza del tratto al km 22,185 a Crevalcore (provincia di Bologna). I passeggeri che in quel momento si trovano sul Tper di linea 576, usato per chiudere il tratto stradale, si sono poi distribuiti su altri bus diretti a Bologna.