Primo caso Covid al G20: si tratta di una giornalista

Isolato il primo caso di positivo al Covid-19 al G20. Secondo quanto appreso dall’assessorato alla Sanità della Regione Lazio, si tratta di un’operatrice dell’Informazione. Il contagio è stato tracciato grazie agli screening di accesso presso il media center.

Primo contagio Covid al G20 – MeteoWeek

Britannica e vaccinata

Dalle prime informazioni, la giornalista contagiata sarebbe britannica e vaccinata con Astrazeneca, è stata presa in carico da personale specializzato e portata presso un Covid hotel allestito dalla Regione Lazio proprio in occasione del G20. Il piano sanitario attuato per il summit prevede tra l’altro la realizzazione di postazioni di soccorso fisse e ambulanze dedicate, tre centri tampone, mezzi e personale anche in assetto NBCR (nucleare-biologico-chimico-radiologico) e una tenda da decontaminazione. Potenziata la rete di emergenza sanitaria territoriale Roma e stato di allerta per la Rete ospedaliera di emergenza.