“No Green Pass” a Roma: scarsa affluenza in una città blindata

Una Roma blindata ha accolto la manifestazione “No Green Pass” guidata tra gli altri dal generale Antonio Pappalardo.

In un centro storico blindato si è svolta questa mattina la manifestazione contro obblighi e restrizioni di questi mesi decisi dal Governo.
Circa un centinaio di persone hanno risposto all’appello lanciato dagli organizzatori sul web e nelle chat di messaggistica social, per una manifestazione che all’inizio era prevista al Circo Massimo, ma con altri numeri.

LEGGI ANCHE: Draghi: “Riforma giustizia è prioritaria. Non sarò a capo di una coalizione”

Vista la scarsa partecipazione, l’evento si è spostato davanti all’Altare della Patria, nella zona di piazza S. Marco, dove il generale e i vari organizzatori attraverso megafoni hanno spiegato le proprie ragioni  al pubblico presente.
Tra gli slogan scanditi dai partecipanti, quelli di opposizione al governo di Mario Draghi, di cui si sono chieste a gran voce le dimissioni, e in generale contro l’obbligo vaccinale ed il green pass.