Meteo OGGI venerdì 1 aprile | cieli coperti

Nella giornata di OGGI venerdì 1revisioni meteo del 1 aprile. Al nord cieli coperti e piogge.  Al centro nubi e rovesci. Al sud nubi e maltempo. Vediamo nel dettaglio le previsioni del tempo di venerdì 1 aprile.

Nord:
Molto nuvoloso o coperto con piogge sparse e isolati temporali, in miglioramento pomeridiano e serale su Emilia-romagna e pianure di Lombardia e Veneto. Quota neve inizialmente intorno 1300 metri ma in graduale calo fino intorno 800 metri per fine giornata specie Piemonte e appennino ligure.

Centro e Sardegna:
Molte nubi sul centro peninsulare con isolati rovesci o temporali su Toscana, Umbria e Lazio e con fenomeni più frequenti dalla tarda mattina e nel pomeriggio, mentre su Marche e Abruzzo i fenomeni saranno del tutto occasionali e limitati alle aree più occidentali; instabile anche sulla Sardegna con isolati rovesci o temporali sul settore centro-occidentale. Quota neve in calo fino intorno 800-1000 metri, per fine giornata, sull’alta toscana e intorno 1000 metri altrove Sardegna inclusa.

Sud e Sicilia:
Molto nuvoloso o coperto con precipitazioni persistenti, anche intense e temporalesche, su Campania e settori tirrenici di Basilicata e Calabria; nuvolosità irregolare a tratti intensa sul resto del sud con isolate piogge o temporali al mattino, in miglioramento pomeridiano su settori adriatici e ionici e solo parzialmente sulla Sicilia.

Temperature:
Minime stazionarie su alta Toscana, Marche, Emilia-romagna meridionale e sud Puglia, in generale calo sul resto d’italia; massime in aumento su Toscana meridionale, basso Veneto, Emilia-romagna ed est Marche, stazionarie su Puglia, ovest Lazio e nord-ovest Campania, in diminuzione sul restante territorio.

Venti:
Deboli variabili al nord in rotazione dai quadranti meridionali e in decisa intensificazione fino a forti sud-occidentali su Liguria e appennino emiliano-romagnolo; moderati occidentali sulla Sardegna e tendenti a forti; moderati occidentali anche sul resto d’italia ma con decisi rinforzi dal pomeriggio sul settore appenninico e sulle coste occidentali Sicilia inclusa.

Mari:
Mosso l’alto adriatico; agitato il mare di Sardegna e tendente a molto agitato sul settore nord; molto mossi i restanti mari, con moto ondoso in aumento su tutti i mari occidentali e fino a localmente molto agitato sul mar ligure.