Putin è stato mal informato sull’andamento della guerra in Ucraina [VIDEO]

Ascolta l'audio-articolo

Putin non è stato ben informato dai suoi consiglieri sull’andamento della guerra in Ucraina. La notizia arriva dall’intelligence americana, che oltre un mese fa aveva previsto l’invasione russa dell’Ucraina in anticipo di due settimane dall’inizio dell’operazione militare speciale lanciata da Putin.

Il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin sarebbe stato male informato dai suoi consiglieri sull’andamento della guerra in Ucraina, durante la quale i fallimenti dell’esercito russo non sono stati rari. Non solo. Il capo del Cremlino non avrebbe contezza nemmeno sulle reali conseguenze delle sanzioni occidentali sull’economia russa.

putin guerra ucraina 20220331 meteoweek.com
Putin è stato mal informato sull’andamento della guerra in Ucraina [VIDEO] – www.meteoweek.com
A dirlo è l’intelligence americana, quindi la notizia va presa con cautela, ma nell’apprenderla bisogna considerare anche l’ottimo lavoro di raccolta di informazioni realizzato dall’ente federativo. Gli Stati Uniti sono stati capaci, per esempio, di prevedere l’invasione dell’Ucraina da parte del Cremlino due settimane prima che avvenisse.

Il motivo per cui i consiglieri di Putin avrebbero evitato di fornirgli dettagli sulle disfatte dei militari russi, sarebbe che non volevano essere ritenuti responsabili delle difficoltà incontrate nella guerra. Stando a quanto emerso dall’intelligence americana, sarebbe stato proprio il ministro della Difesa russo a omettere la realtà di fronte a Putin.

E per questo ora la tensione tra i due starebbe crescendo. Così come sarebbe teso anche il clima tra gli altri consiglieri del presidente russo, intimoriti dal recente arresto di due importanti funzionari dell’intelligence russa, colpevoli secondo Putin proprio di non averlo informato adeguatamente nei momenti subito precedenti all’invasione.