Macron: primo incontro ufficiale in Germania per discutere di Ucraina

Ascolta l'audio-articolo

Il presidente francese ricomincia gli incontri internazionali dopo la fine della vittoriosa campagna elettorale, il primo interlocutore sarà il cancelliere tedesco Scholz. Sul piatto la questione Ucraina e il futuro dell’Europa.

Emmanuel Macron incontrerà Olaf Scholz la prossima settimana a Berlino per discutere di Ucraina. E’ il primo incontro internazionale per neo rieletto presidente francese che, all’annuncio ufficiale del vertice con il cancelliere tedesco, ha voluto ribadire “la forza della coppia franco-tedesca“.

Macron raggiungerà Scholz per un pranzo di lavoro subito dopo aver partecipato alla Giornata dell’Europa al parlamento europeo di Strasburgo per la cerimonia di chiusura della Conferenza sul futuro dell’Europa. “Parleranno anche dei grandi dossier internazionali nel quadro della presidenza tedesca del G7, con il vertice in programma per giugno. La situazione nel Sahel, i Balcani occidentali, e la relazione Ue-Cina saranno ugualmente in agenda” così come “i dossier bilaterali tra Francia e Germania“.