In ospedale i genitori di Stefano Cucchi, incidente con auto pirata: “Chi ha visto si faccia avanti”

Sono finiti in ospedale i genitori di Stefano Cucchi, feriti in un incidente stradale. Ora si cerca l’auto pirata, l’appello della figlia Ilaria: “Chi ha visto si faccia avanti”.

In ospedale i genitori di Stefano Cucchi, incidente con auto pirata Chi ha visto si faccia avanti - meteoweek 20220514
in ospedale i genitori di Stefano Cucchi, incidente con auto pirata: “Chi ha visto si faccia avanti” (foto via Facebook) – meteoweek.com

Secondo quanto si apprende dai quotidiani romani, i genitori di Stefano Cucchi sono rimasti feriti a seguito di un incidente stradale avvenuto sull’autostrada in direzione Civitavecchia. Nell’impatto, avvenuto venerdì mattina all’altezza di Monte Romano, “un grosso veicolo ha urtato l’auto con a bordo i miei genitori provocando un testa coda”, spiega la figlia della coppia, Ilaria, in un post pubblicato su Facebook. Il responsabile non si è fermato, e ha fatto perdere le sue tracce. Ora si cerca l’automobilista pirata, e si cercano testimoni. “Chi ha visto si faccia avanti. Non è giusto la faccia franca“.

Su Facebook l’appello della figlia Ilaria: “Non è giusto la faccia franca”

A rendere nota la notizia, subito rilanciata dai quotidiani, è stata inizialmente racconta la figlia della coppia, Ilaria Cucchi, in un post pubblicato attraverso i suoi profili social. La donna ha spiegato che l’incidente è avvenuto nella mattinata di venerdì 13 maggio, lungo l’autostrada Roma-Civitavecchia, all’altezza di Monte Romano.

Secondo quanto si legge nel suo post, “un grosso veicolo pirata ha urtato l’auto mentre percorreva l’autostrada Roma-Civitavecchia all’altezza Monte Romano, mandandola in testa coda. Sono esplosi tutti i vetri dei finestrini. A bordo vi viaggiavano i miei genitori che sono finiti in ospedale assieme ai due accompagnatori. Chi ha visto si faccia avanti, non è giusto la faccia franca”. Oltre all’appello di Ilaria Cucchi su Facebook, che chiede a chiunque abbia visto o sappia qualcosa di contattare le forze dell’ordine, sul caso sta ora lavorando la Polstrada. Il conducente dell’altro veicolo rimasto coinvolto nel sinistro, infatti, non si è fermato a prestare soccorso, e anzi è prontamente scappato, facendo perdere le sue tracce.

Non sarebbero gravi, comunque, le condizioni dei genitori. “Sono in corso accertamenti medici ma per fortuna pare che mia madre si sia rotta soltanto una spalla e mio padre un ginocchio. Sto cercando di capire le condizioni dei due accompagnatori, che sono stati ricoverati in un ospedale diverso”, si legge infatti nel primo aggiornamento pubblicato da Ilaria sempre su Facebook. Mentre pare che, stando agli ultimi post, il padre abbia riportato “per fortuna solo una contusione al ginocchio” (e sarebbe stato già dimesso nella notte), a differenza della madre che “è stata trattenuta all’ospedale di Civitavecchia con fratture alla clavicola e a quattro costole“.