Ferito alla gamba da due proiettili, 24enne ricoverato: stava mangiando la pizza nel centro di Gragnano

Violenta aggressione a Napoli: un giovane 24enne è rimasto ferito da due colpi di arma da fuoco che lo hanno raggiunto alla gamba. L’agguato si è verificato in serata, in una pizzeria di Gragnano.

napoli, ferito alla gamba da due proiettili, 24enne ricoverato - meteoweek 20220517
Napoli, ferito alla gamba da due proiettili: 24enne ricoverato – meteoweek.com

Secondo quanto viene riportato dalle fonti, un ragazzo di 24 anni, incensurato e residente a Sorrento, è stato colpito alla gamba destra da due colpi di arma da fuoco. L’episodio è avvenuto ieri sera, lunedì 16 maggio, a Gragnano, in provincia di Napoli. Trasportato d’urgenza in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia, il ragazzo è stato ricoverato presso la struttura, ma le sue condizioni non sarebbero gravi e non sarebbe in pericolo di vita. Sul luogo dell’accaduto sono intervenuti immediatamente i militari dell’Arma di Gragnano, oltre che i carabinieri della sezione operativa di Castellammare di Stabia. Da quanto si apprende, il 24enne sarebbe stato raggiunto da due colpi di pistola sparati da uno sconosciuto, mentre si trovava all’interno di una pizzeria. Già avviate le indagini, le forze dell’ordine sono ora al lavoro per offrire l’esatta dinamica dell’agguato e per risalire all’identità dell’aggressore.

Colpito alla gamba mentre mangia la pizza, si cerca l’aggressore

Ancora da chiarare l’esatta dinamica di quanto accaduto ieri sera, nel centro di Gragnano. Secondo quanto viene riportato dalle fonti, e rilanciato dai media che stanno trattando la notizia, il giovane 24enne – di cui non sono state rese note le generalità – è stato raggiunto alla gamba da due proiettili mentre era seduto al tavolo di una pizzeria nella centrale via Roma.

Mentre stava consumando la cena, sarebbe improvvisamente entrato un uomo all’interno del locale. L’aggressore, che non è stato ancora identificato, ha cominciato ad aprire il fuoco, raggiungendo il giovane di Sorrento incensurato. L’episodio si è verificato intorno alle ore 23:00. Immediata la segnalazione alle forze dell’ordine e ai soccorsi. Giunto sul posto, il personale medico sanitario ha caricato il 24enne su di una barella e lo ha trasportato d’urgenza presso il pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia. Sebbene sia tuttora ricoverato all’ospedale, il ragazzo non sarebbe comunque in pericolo di vita.

Sul posto anche i carabinieri della stazione di Gragnano, oltre che i colleghi di Castellammare di Stabia. Dai primi rilievi effettuati, pare che il giovane sia stato colpito da uno sconosciuto. Ancora da verificare gli eventuali moventi che avrebbero portato a una simile aggressione. Chi ha premuto il grilletto al momento non è stato ancora identificato, dato che dopo il colpo sarebbe fuggito rapidamente a bordo di un auto.