Ucraina, per l’adesione all’Unione Europea “ci vorranno 15-20 anni”

Per l’adesione dell’Ucraina all’Unione Europea ci vorranno “senza dubbio 15-20 anni”. Quest quanto sostiene il ministro per gli Affari europei francese Clement Beaune, che gela così le speranze di Kiev per un ingresso rapito nella Ue.

“Bisogna essere onesti – ha dichiarato, intervistato da Radio J. – Mente chi dice che l’Ucraina entrerà nell’Unione tra sei mesi, un anno o due. Non è vero. Senza dubbio ci vorranno 15-20 anni”, è una questione “molto lunga”.

Nell’attesa, “dobbiamo agli ucraini un progetto politico nel quale possano entrare”, ha affermato Beaune, in un riferimento alla comunità politica europea ipotizzata dal presidente francese Emmanuel Macron per accogliere un numero più vasto di Paesi.