Inflazione: 45,3% famiglie costrette a uso risparmi per arrivare a fine mese

Da un report a cura di Eurispes, è emerso che il 45,3% delle famiglie deve attingere da propri risparmi per  arrivare a fine mese 

Secondo un report realizzato da Eurispes, il 45,3% delle famiglie è costretta ad attingere ai propri risparmi per riuscire ad arrivare a fine mese.

carovita-Ferrari/Ansa/Pat

Il 34,4% delle famiglie fa fatica a pare le bollette di gas e luce. Il presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, Massimiliano Dona, commenta il suddetto report spiegando che si tratta di «dati drammatici. Si tratta, purtroppo, di un film che abbiamo già visto durante la precedente crisi iniziata nel 2007, con le famiglie che non ce la fanno più ad arrivare a fine mese, che non riescono a pagare le bollette di luce e gas, costrette a ridurre i consumi e a indebitarsi per fronteggiare le spese obbligate».

Dona spiega che se non si interviene immediatamente si giungerà «a una recessione come in passato. Per questo abbiamo subito denunciato che il bonus di 200 euro deciso dal Governo per affrontare il caro vita, per quanto vada nella giusta direzione, è solo una goccia nel mare, un aiutino che non basta nemmeno a far fronte ai rincari della spesa alimentare, visto che una coppia con 2 figlie spende 479 euro solo per questa voce, 431 per una coppia con 1 figlio, in media 357 euro in più. Figurarsi per chi non ce la fa a pagare le bollette o la rata del mutuo», ha chiosato l’avvocato.