Charlotte Casiraghi compie 36 anni: dalla morte del padre all’amore per la filosofia | La vita della Principessa più amata di Monaco

La discrezione e la riservatezza non vanno certo di pari passo con l’appartenenza a una delle famiglie reali più in vista di sempre. Charlotte Casiraghi, tuttavia, è riuscita nell’impresa, contraddistinguendosi non solo per il suo stile elegante, classico e senza tempo, ma anche per la sua personalità, decisa, consapevole, ma mai scontata e ingombrante.

Charlotte Casiraghi è nata nel principato di Monaco nel 1986 e nella giornata di ieri, 3 agosto, ha compiuto 36 anni. È la figlia della principessa Carolina di Monaco e dell’imprenditore Stefano Casiraghi, insieme ad Andrea, suo fratello maggiore, e Pierre, il più giovane dei tre.

Da sempre, Charlotte. è molto legata alla sua famiglia, specie ai suoi due fratelli con i quali, in tenera età, ha condiviso uno dei dolori più grandi della sua vita. A soli 4 anni, infatti, la Casiraghi è stata chiamata a fare i conti con la prematura scomparsa di suo padre, avvenuta nel 1990 a causa di un incidente in mare.

In onore dei suoi 36 anni, dunque, ripercorriamo insieme la vita di Charlotte, tra il dolore per la perdita di un genitore alla rinascita, grazie alla sua passione per l’equitazione, per la moda, per la musica e, soprattutto, per la letteratura e la filosofia.

La strada verso la consapevolezza

Perdere il proprio papà all’età di 4 anni è un evento che cambia la vita, così come è accaduto a Charlotte Casiraghi. Nonostante sia una giovane donna molto discreta, la figlia di Carolina di Monaco, in molte delle interviste da lei rilasciate, ha sempre sottolineato quanto sia stato difficile per lei superare quel doloroso momento. La letteratura e la filosofia, però, sono state le sue fedeli compagne di viaggio le quali, nel corso del tempo, hanno contribuito a farla diventare la persona che è oggi. Dopo il diploma al liceo Classico, Charlotte ha conseguito la laurea in Filosofia presso l’Università della Sorbona e, successivamente, oltre ad aver intrapreso la carriera da giornalista, ha anche pubblicato un libro: Arcipelago delle passioni, scritto insieme al filosofo Robert Maggioni. Il suo modo di fare elegante e il suo bon gusto nel campo dell’abbigliamento, inoltre, hanno fatto sì che Charlotte diventasse l'”ambassador” di uno dei brand di moda più prestigiosi di sempre: Chanel. Una vita, insomma, dedita all’arte in tutte le sue forme, e alla bellezza che da essa scaturisce.

Chi è oggi Charlotte Casiraghi

Dopo aver vinto le sue paure e le sue fragilità, anche grazie, appunto, alla filosofia, oggi Charlotte Casiraghi è una donna consapevole di sé stessa, affermata sia dal punto di vista professionale sia da quello privato.

La secondogenita di Carolina di Monaco, infatti, è mamma di due bellissimi bambini: Raphaël, nato nel 2013 dalla sua relazione con l’attore Gad Elamleh, e Balthazar, venuto al mondo nel 2018 dall’amore tra Charlotte e il suo attuale marito, il produttore Dimitri Rassam, figlio dell’attrice Carole Bouquet.