Luca Argentero, in “prima linea” per difendere la famiglia | Ma le cose precipitano

Non c’è niente da fare, tra Luca Argentero e i paparazzi non c’è proprio feeling, ed ecco che per la seconda volta, l’attore difende a spada tratta la sua privacy, da chi tenta di “renderla pubblica”.

Verrebbe da dire “ci risiamo”, ma in questi casi difficile stabilire chi abbia torto o ragione, quindi impossibile dare un giudizio onesto su quello che “per la seconda volta”, è successo tra Luca Argentero e i paparazzi.

L’attore protagonista della serie “Doc – Nelle tue mani” e presto conduttore di Striscia la Notizia, non ha mai avuto un buon rapporto con i fotografi, soprattutto perché molto geloso della sua privacy

Questa volta si trovava a cena con la famiglia a Forte dei Marmi, e alcuni fotografi hanno tentato di riprendere lui, la moglie e la figlia di due anni. La reazione di Argentero è stata fulminea.

Luca Argentero, in “prima linea” per difendere la famiglia

L’ex gieffino, dopo aver intimato ai fotografi di allontanarsi, ha perso la pazienza. La scena, alla quale hanno assistito diverse persone, è stata raccontata dal settimanale Vero, con tanto di immagini a corredo. Argentero, molto geloso della sua privacy, voleva difendere la sua famiglia dagli obiettivi indiscreti, spiega il settimanale. L’atttore avrebbe provato a mandarli via con le buone. Mentre era a cena con la mogie Cristina Marino e la figlia di 2 anni, li ha indicati facendogli segno di andare via. Quando però si è reso conto che non ci sarebbe stato verso, ha perso la pazienza. Così è uscito e ha inveito contro di loro, senza però sforare in una rissa, come gli era successo in passato.

Il passato, insegna

Luca era stato protagonista di una rissa con alcuni paparazzi nel 2016. Il tutto ripreso e denunciato da uno di loro, in diretta tv. In quel caso l’attore aveva parlato di “stalking“, da parte dei reporter.

Il caso aveva suscitato grande clamore e molti colleghi lo avevano difeso spiegando che non sempre è facile mantenere la pazienza soprattutto quando si viene importunati insieme alla famiglia e gli affetti più cari. Quella volta però si era quasi arrivati alle mani, a differenza dell’ultimo episodio in cui si sono solo alzati i toni.