DAZN si prepara a rimborsare i clienti TIM Vision: ecco tutti i passi per avere il risarcimento

Quattro giornate di campionato di Serie A. Almeno la metà da incubo per quella piattaforma in streaming che lo scorso anno aveva promesso di cambiare il mondo dei live sportivi, ma che per il momento sta trovando troppi problemi. Di connessione e non.

DAZN - MeteoWeek.com 20220908
DAZN – MeteoWeek.com

A prescindere dai problemi di DAZN, sono molti gli utenti che stanno cercando di capire come funziona con i rimborsi. Anche perché ci sono gli abbonati di TIMVision. Una possibilità molto performante, come si evince dalla community di TIM, viene data proprio dall’AGCOM.

Il Garante è stato uno dei primi, insieme alla Lega di Serie A, a chiedere spiegazioni sui troppi problemi riguardo alle giornate iniziali di campionato, anche perché hanno riguardato partite del calibro di Juventus-Roma, o il derby fra Milan e Inter, ma anche altre partite.

La differenza fra gli abbonati di DAZN e quelli di TIMVISION

Serie A TIM MeteoWeek.com 20220908
Serie A TIM MeteoWeek.com

In pochi giorni con ConciliaWeb si ottiene subito il rimborso. E’ la piattaforma dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, semplice e interattiva, per la risoluzione delle controversie tra utenti e operatori di telefonia, Internet e Pay Tv.

La presentazione della istanza spazza via ogni dubbio, è riservata a coloro che non voglio scendere a compromessi, “patteggiare” altre forme di rimborsi, diverse dai soldi. E’ possibile accedere alla piattaforma Conciliaweb esclusivamente mediante Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o Carta d’identità elettronica (CIE). La procedura è semplice: si va sul sito, si riempie il modulo di reclamo, poi su controlli giornalmente se ci sono aggiornamenti. In pochi giorni, assicurano i clienti Tim sulla community, il rimborso arriva.

Per i problemi riguardanti il week end di Ferragosto, DAZN ha deciso di riconoscere il 25% del canone mensile pagato da ciascun cliente secondo il proprio profilo di abbonamento e “in ragione della straordinarietà dell’evento, di un ulteriore 25%, pari alla fruizione gratuita di una giornata di campionato”. A stretto giro di posta è arrivato anche il via libera di TIM, che ha cominciato ad inviare le email che informano gli abbonati delle modalità di rimborso: ecco come funzionerà.

C’è una differenza di base fra gli abbonati: quelli di DAZN avranno il rimborso del 50% rispetto al pagamento dell’abbonamento mensile, tramite l’accredito sul sistema di pagamento utilizzato dall’utente. Gli abbonati di TIMVISION, invece, potranno usufruire del “bonus”, tramite uno sconto diretto nella fattura di settembre identificabile (sempre per gli abbonati TIMVISION) in 12 euro.

FONTE