Coppa Italia, ecco il quadro completo dei quarti di finale. Quante sorprese!

Molte sorprese nel quadro dei quarti di finale di Coppa Italia. Parte sinistra del tabellone molto complessa, nella parte destra due big fatte fuori!

Dopo le partite di giovedì 19 gennaio 2023 si è definito il quadro dei quarti di finale di Coppa Italia, partite che si giocheranno tra martedì 31 gennaio e giovedì 2 febbraio.

Arbitri di Lega Serie A - credits: Ansa Foto. 20012023 MeteoWeek.com
Arbitri di Lega Serie A – credits: Ansa Foto. 20012023 MeteoWeek.com

La prima a scendere in campo sarà l’Inter. I campioni in carica sono riusciti a battere il Parma agli ottavi di finale dopo una gara molto dura, pareggiata solo all’88’ da Lautaro Martinez e risolta da Acerbi nei supplementari con un colpo di testa da fuori area di rigore. I nerazzurri aspettano l’Atalanta, che nella giornata di ieri si è disfatta dello Spezia con un sonoro 5-2 firmato dalla doppietta di Ademola Lookman e le reti di Hateboer, Hojlund e l’autorete di Ampadu, con i gol di Ekdal e Verde per gli spezzini. La partita tra Inter ed Atalanta si disputerà a San Siro martedì 31 gennaio.

La vincente di questo primo quarto di finale affronterà la vincente dell’ultimo quarto di finale, quello che si giocherà il 2 febbraio all’Allianz Stadium di Torino tra Juventus e Lazio. I bianconeri hanno battuto di misura il Monza grazie alle reti di Kean e Chiesa dopo il pareggio momentaneo di Valoti. Gli uomini di Sarri hanno invece battuto all’Olimpico il Bologna di Thiago Motta grazie alla rete del solito Felipe Anderson.

Mercoledì 1 febbraio giocheranno invece in contemporanea le altre due partite di questi quarti di finale, quelle tra Roma e Cremonese e Fiorentina e Torino. La Roma, che ha superato il Genoa per 1-0 grazie al gol di Paulo Dybala, affronterà la Cremonese, reduce dall’incredibile vittoria ai rigori sul campo della capolista Napoli dopo il 2-2 ai tempi regolamentari.

Anche la Fiorentina ha battuto 1-0 il suo avversario, la Samp di Stankovic, grazie alla rete di Barak. Ad affrontare i Viola all’Artemio Franchi arriverà il Torino di Juric, che grazie alla rete al 114′ di Adopo è riuscita ad espugnare San Siro nonostante l’uomo in meno, eliminando il Milan campione d’Italia in carica. Chi vincerà tra le due troverà ovviamente la vincente di Roma-Cremonese.

L'Inter, campione in carica della Coppa Italia - credits: Ansa Foto. 20012023 MeteoWeek.com
L’Inter, campione in carica della Coppa Italia – credits: Ansa Foto. 20012023 MeteoWeek.com

Il quadro dopo i quarti

Terminati i quarti di finali ci saranno le semifinali, unica fase del torneo in cui ci saranno gare di andata e ritorno. L’andata delle semifinali sarà disputata il 5 aprile, il ritorno il 26 dello stesso mese, mentre la finale verrà giocata il 24 maggio allo Stadio Olimpico di Roma.

Impossibile vedere la stessa finale dello scorso anno, dato che Inter e Juventus sono nello stesso lato del tabellone. In quell’occasione finì 4-2 per gli uomini di Inzaghi, che dopo il 2-2 dei tempi regolamentari firmato Lautaro-Calhanoglu per i nerazzurri e Sandro-Vlahovic per i bianconeri, si imposero grazie alla grande doppietta di Ivan Perisic.

Impostazioni privacy