Matteo Salvini da Bianca Berlinguer: io non mi faccio dettare le leggi Italiane da nessuno

Matteo Salvini da Bianca Berlinguer ospite a Carta Bianca su RaiTre: “La nave Sea-Watch 3 deve obbligatoriamente fermarsi nel porto più vicino. Prima dell’Italia c’è la Libia, la Tunisia e Malta. Perchè la ONG tedesca che batte bandiera olandese, deve attraccare in Italia?”

Matteo Salvini da Bianca Berlinguer - meteoweek.com
Matteo Salvini – Bianca Berlinguer – meteoweek.com

Nella trasmissione di questa sera su Rai Tre “Carta Bianca” Bianca Berlinguer: chiede al Ministro Matteo Salvini, ospite in trasmissione, se veramente ha intenzione di lasciare i Migranti della Sea-Watch fino a Natale, Salvini ribadisce che “nessuno fino a che ci sono io entrerà nel territorio Italiano, non alimenterò mai i trafficanti di essere umani, né chi li aiuta” ed aggiunge “i soldi che pagano questi poveri essere umani, circa 3.000 euro, alimentano il traffico della droga e armi”. Salvini aggiunge anche che essendo una ONG tedesca con bandiera Olandese, l’Italia non ci azzecca nulla, nè è il porto sicuro più vicino. Prima dell’Italia, secondo il Ministro ci sono Libia, Tunisia e Malta.

Con un esempio, spiega a Bianca Berlinguer che se ci fosse mai stata una nave che batte bandiera Italiana davanti ad Amsterdam, il Ministro degli Interni Olandese, avrebbe chiamato lui per risolvere detta incombenza. “Al momento i migranti della Sea Watch 3 sono su territorio olandese, avendo l’imbarcazione la bandiera Olandese”.