Matteo Salvini e le minacce di morte. Questa sera festa della Lega, livello sicurezza alto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00

In questi minuti il Vice Premier Matteo Salvini sta tenendo un discorso nell’area sportiva Cerrina, in provincia di Alessandria. Tra la ‘sua gente’ ed intorno al palco le misure di sicurezza sono altissime. Massima prudenza della sicurezza per prevenire qualunque gesto di un ipotetico folle, in questo clima di odio politico.

Matteo Salvini minacciato di morte. Questa sera festa della Lega, livello sicurezza alto - meteoweek.com
Matteo Salvini minacciato di morte. Questa sera festa della Lega, livello sicurezza alto – meteoweek.com

Furbine Monferrato – Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, ha un volto disteso, scherza, e con il suo solito carattere esuberante, racconta le vicende che accadono in Italia al suo pubblico, in mezzo ai gazebo della Lega. Però intorno a lui i volti sono tesi, negli ultimi tempi le minacce di morte al Leader della Lega sono aumentate. Complice è il clima di odio che si è creato con le questioni dei migranti e la strumentalizzazione su i ‘guai del paese’. Abbiamo provato a chiedere qualche dettaglio in più, ma le bocche dello staff sono ferrate.

Busta con proiettile intercettata ed indirizzata al Viminale - meteoweek.com
Busta con proiettile intercettata ed indirizzata al Viminale – meteoweek.com

Non è la prima volta che Matteo Salvini riceve lettere di minacce di morte o messaggi velati. Scritte sui muri. In passato il Ministro ha ricevuto lettere, ingiurie, messaggi in remoto sul proprio account o nei commenti. Poco più di un mese fa’, una busta con un proiettile calibro 9 indirizzata a Matteo Salvini è stata intercettata al Centro di Smistamento Postale di Roma.  Il pacco non presentava affrancature, nessun messaggio né sigle di rivendicazione, fanno sapere fonti del Viminale. La risposta del Ministro dell’Interno: «Se pensano di spaventarmi, hanno trovato il ministro sbagliato. Io rispondo col sorriso, non mi fermo e lavoro con ancora più forza, con l’aiuto del buon Dio».

Lettera ricevuto al Viminale - meteoweek.com

Lettera ricevuta al Viminale – meteoweek.com

Neanche due giorni fa’, Lodo Guenzi, cantante della band Lo Stato Sociale e giudice di X Factor. «Questa scritta mi fa schifo. È davanti casa mia e ogni mattina spero di trovarla cancellata. Ci penso spesso al perché mi fa tanto incazzare. Al di là della miseria della frase, ricevere questo tipo di merda fa parte della vita di un uomo pubblico, in fondo se succede a me figuriamoci a lui. Eppure io questa scritta non la sopporto», dice Lodo Guenzi nel post sulla pagina della band. «Dovremmo lasciare ad altri queste cazzate – ha continuato Guenzi – le minacce di morte alle famiglie sinti a cui consegnano la casa popolare, gli ‘spero che i negri ti stuprino t***à a Carola Rackete, i ‘bruciamo i rom’».

Scritta sul muro - commento Lodo Guenzi - meteoweek.com
Scritta sul muro – commento Lodo Guenzi – meteoweek.com

In una chiave di clima d’odio, Vittorio Sgarbi, oggi in un post sul proprio profilo social ha scritto:«Accusano Salvini di fare propaganda sui migranti, poi, però, prendono una barca, caricano i migranti di fronte alla Libia e insistono per portarli a Lampedusa per sfidare Salvini.
Non sono benefattori, sono solo sciacalli del mare che trasportano disperati per fare la guerra a un ministro».

Striscione con minacce a Matteo Salvini - meteoweek.com
Striscione con minacce a Matteo Salvini affisso a Milano all’Università Statale – meteoweek.com

Ecco qui sotto il video della festa della Lega dove Matteo Salvini ha tenuto un discorso sul palco tra imponenti misure di sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui