Home News Michelle Hunziker | la prima elementare di Sole | Video

Michelle Hunziker | la prima elementare di Sole | Video

CONDIVIDI

In un video Michelle Hunziker parla con la figlioletta e discutono su un giorno per loro importante: la prima elementare per Sole, la piccola di casa Trussardi

La bella conduttrice sta guidando l’auto e sta andando ad accompagnare sua figlia Sole a scuola: per lei è un giorno importante, il primo giorno di scuola per la prima elementare. Intanto la showgirl Michelle Hunziker dice di non aver dormito durante la notte totalmente presa dall’emozione per le figlie che stanno crescendo.

Il matrimonio della coppia nel 2014

Michelle Hunziker | la prima elementare di Sole | Video - meteoweek.com
Michelle Hunziker | la prima elementare di Sole | Video – meteoweek.com

La coppia Michelle e Tomaso Trussardi si è formata nel 2014. Dal loro matrimonio sono nate due splendide bambine: Sole e Celeste. Mentre Michelle, già madre di Aurora, nata dall’ex matrimonio con il cantante Eros Ramazzotti, è innamoratissima della sua, dicamo così, nuova famiglia. Con Aurora ha un rapporto splendido, si divertono spesso a fare dei piccoli siparietti sul social.

Leggi anche –> Michelle Hunziker, scintille con il marito. Separazione in vista?

Leggi anche -> Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti: la foto ricordo 

Una famiglia modello che piace al pubblico

Michelle Hunziker | la prima elementare di Sole | Video - meteoweek.com
Michelle Hunziker | la prima elementare di Sole | Video – meteoweek.com

Le due bimbe di Michelle e Tomaso hanno rispettivamente sei e quattro anni e sono bellissime. Innegabile la somiglianza con la mamma Michelle. Sono bionde, con un viso angelico e dai lineamenti delicati. Insomma è una bella famiglia quella Hunziker / Trussardi che tanto piace al pubblico dal quale arrivano molti consensi anche sui social. Sono senza alcun dubbio Tomaso e Michelle l’esempio di coppia felice. Quasi mai al centro del gossip per news spiacevoli. Tranne in vacanza, stando al litigio che è avvenuto in Sardegna, con una Hunziker che ha vestito i panni di moglie gelosa e lo è, come lei stessa ha ammesso.

L’impegno sociale della conduttrice

Intanto oltre che della famiglia naturalmente, Michelle cura sempre la carriera. L’abbiamo vista in questi giorni alla mostra di Venezia numero 76 insieme a Giulia Bongiorno:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ecco il sunto tratto dal Tg5 sul perché della presenza mia e di Giulia Bongiorno al festival di Venezia! Sono stati due giorni intensi e produttivi; abbiamo incontrato molte persone sensibili e attive su un tema che tanto ci sta a cuore come l’empowerment femminile ovvero il creare una rete virtuosa tra donne che aiutano altre donne a credere in se stesse rendendole più sicure e forti! Questo è il futuro per me… d’ora in poi inoltre lavoreremo molto sulla “prevenzione” così da rendere le donne forti e “selfconfident” evitando loro di imbarcarsi in storie malate con uomini aggressivi, i quali le vedono come degli oggetti da possedere. Felicissima inoltre che abbia vinto “Joker”, un film che aiuta a riflettere su quanto il dolore porti inevitabilmente ad altro dolore e con una interpretazione straordinaria di Joaquin Phoenix. Infine le mie congratulazioni al nostro Luca Marinelli che ha vinto il premio come miglior attore!! 🇮🇹

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram) in data:

“L’empowerment femminile ovvero il creare una rete virtuosa tra donne che aiutano altre donne a credere in se stesse rendendole più sicure e forti! – scrive la conduttrice in un post pubblicato sul profilo social -. Questo è il futuro per me… d’ora in poi inoltre lavoreremo molto sulla “prevenzione” così da rendere le donne forti e “selfconfident” evitando loro di imbarcarsi in storie malate con uomini aggressivi, i quali le vedono come degli oggetti da possedere.”. Ecco il post:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ecco il sunto tratto dal Tg5 sul perché della presenza mia e di Giulia Bongiorno al festival di Venezia! Sono stati due giorni intensi e produttivi; abbiamo incontrato molte persone sensibili e attive su un tema che tanto ci sta a cuore come l’empowerment femminile ovvero il creare una rete virtuosa tra donne che aiutano altre donne a credere in se stesse rendendole più sicure e forti! Questo è il futuro per me… d’ora in poi inoltre lavoreremo molto sulla “prevenzione” così da rendere le donne forti e “selfconfident” evitando loro di imbarcarsi in storie malate con uomini aggressivi, i quali le vedono come degli oggetti da possedere. Felicissima inoltre che abbia vinto “Joker”, un film che aiuta a riflettere su quanto il dolore porti inevitabilmente ad altro dolore e con una interpretazione straordinaria di Joaquin Phoenix. Infine le mie congratulazioni al nostro Luca Marinelli che ha vinto il premio come miglior attore!! 🇮🇹

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram) in data: