Eleonora Rocchini e la storia chiusa con Oscar Branzani

Chiusa ufficialmente la storia tra Eleonora Rocchini e Oscar Branzini.

Dopo tre anni di fidanzamento, crisi passeggere e amore sbandierato su tutti i social mette così fine Eleonora Rocchini la sua storia d’amore. Lo annuncia lei ufficialmente sul suo profilo instagram tramite delle stories placando tutte le dicerie trapelate sul web.

Dopo un periodo piuttosto difficile con Oscar, Eleonora ha scritto:

” Ecco di cosa sono Fiera e Felice. Sono felice di avere 24 anni e di non aver mai calpestato nessuno per cattiveria, rabbia o per vendetta.
Contenta di aver sempre provato e riprovato a non perdere le cose che amavo lottando fino a perdere ogni mia energia, forse a volte avrei dovuto fermarmi prima, ma sono comunque contenta così.
Sono felice di non aver mai ceduto a vittimismi per piacere alle persone, perché preferisco piacere a nessuno piuttosto che piacere a tutti per pena.
Contenta di aver difeso le persone che amavo anche quando non se lo meritano. Contenta di non aver mai infangato o sporcato a parole distruggendo qualcuno, soprattutto a me vicino solo perché esso mi voleva fare la guerra.
Io la guerra non la faccio con te, te fai ciò che vuoi, di me, dei ricordi”

eleonora rocchini

Dopo questa prima dura ” lettera ” ad Oscar Branzini, Eleonora Rocchini continua aggiungendo…

” Ringrazio ogni persona che è entrata nella mia vita dandomi qualcosa di bello anche se poi me lo ha strappato via, mi avete insegnato tanto!
Non importa per quanto tempo mi avere fatto stare bene… mi avete fatto star bene e questo è l’importante. Io non dimentico. Ad oggi la mia strada continua da sola.”

Senza ombra di dubbio questo afferma la fine della loro storia d’amore, ma anche Oscar Branzani ha concluso con due parole sul suo profilo instagram:

” Rispetto ogni decisione di una persona alla quale tengo. Ma non rispetto le persone che non mi conoscono e con profili fake fanno insinuazioni su presunti avvistamenti di ieri sera in comportamenti da single. Non mi sono mai sentito single in questo periodo di crisi e per questo non ho mancato di rispetto a chi amo. So per certo che in un momento di rabbia si possono dire e fare cose su Ig che noi stessi non vogliamo e non pensiamo per frustrazione e paura. Io ho la coscienza pulita e in questo periodo i miei sentimenti invece che distruggersi si sono rafforzati, ma e cose si fanno in due. Il mio porto è sempre quello sicuro”