Home News Le Iene | Via alla trasmissione | Si riparte ma senza Nadia...

Le Iene | Via alla trasmissione | Si riparte ma senza Nadia Toffa | Video

CONDIVIDI

Torna l’appuntamento con il programma satirico di Mediaset Le Iene. L’edizione 2019 riparte senza Nadia Toffa, deceduta un mese fa

Le Iene | Via alla trasmissione | Si riparte ma senza Nadia Toffa | Video - meteoweek.com
Le Iene | Via alla trasmissione | Si riparte ma senza Nadia Toffa | Video – meteoweek.com

Martedì primo ottobre riparte alle 21.10 su Italia Uno il programma satirico Le Iene, nato da un’idea di Davide Parenti. L’annuncio dell’arrivo della trasmissione arriva con un video su Instagram.

Si riparte senza Nadia

Si riparte dunque senza la dolcissima guerriera Nadia Toffa. A lei sarà dedicato all’interno della puntato uno spazio proprio per ricordarla. I colleghi le renderanno omaggio, mandando in onda i suoi servizi.

Leggi qui –> Nadia Toffa | Un mese senza di lei | La mamma: “abbiamo aperto il suo pc” | video

clicca qui–>Nadia Toffa libro | “Fiorire d’inverno” è nella top ten estiva | Le recensioni

leggi anche–> Nadia Toffa ricordi | Il video dei fan: “Il tuo sorriso è indelebile” | Video

Ecco chi condurrà il programma

Nadia Toffa è morta un mese fa, il 13 agosto scorso, a causa di un tumore cerebrale all’età di 40 anni. La squadra di Iene adesso vedrà alternarsi alla conduzione: la coppia Alessia Marcuzzi e Nicola Savino il martedì con la partecipazione della Gialappa’s Band, che ha trovato l’accordo con Mediaset. E l’appuntamento del giovedì invece si alterneranno due terzetti: Filippo Roma, Giulio Golia e Matteo Viviani e poi Veronica Ruggeri, Roberta Rei e Nina Palmieri.

Il ricordo fatto dalla mamma della ‘guerriera’

Le Iene | Via alla trasmissione | Si riparte ma senza Nadia Toffa | Video - meteoweek.com
Le Iene | Via alla trasmissione | Si riparte ma senza Nadia Toffa | Video – meteoweek.com

Intanto pochi giorni fa la mamma della giornalista Nadia Toffa ha raccontato in un’intervista molto emozionante di sua figlia Nadia e ha detto anche di aver aperto il suo pc e di aver trovato molto materiale interessante per continuare a lavorarci.

Il ricordo giornaliero dei fan

Intanto ci sono ancora i suoi fan che giornalmente mettono dei cuoricini sul suo profilo social Instagram. È un segno evidente, tangibile, che la dolcissima Nadia che ha lottato sino alla fine dopo una malattia durata due anni, è nei cuori del suo pubblico. Una ragazza che ha fatto tanto bene grazie al suo lavoro portato avanti con coraggio.